“Alassio salva i Cuccioli”: controlli e visite veterinarie al canile e iniziative per favorire l’adozione

Si chiamano Tommy, Leo, Lady e Ibra sono i quattro cuccioloni ospiti del Comune di Alassio presso il canile Plutos di Sanremo. Per trovare l’adozione del cuore per loro e per gli altri amici a quattro zampe trovati randagi sul territorio della Città del Muretto da stamani è attiva la pagina facebook “Alassio salva i Cuccioli” dove sono state caricate foto e caratteristiche dei dolci amici pelosetti, e i numeri di telefono cui rivolgersi per informazioni ed eventuale adozione.

Paola Cassarino, consigliera incaricata alla Cultura e alla Protezione degli Animali, da sempre amante di cani e animali da affezione, ha voluto affrontare da subito le problematiche dei piccoli amici.

“Negli ultimi giorni abbiamo visitato il canile dove ospitiamo i nostri ospiti e che, da determina comunale se ne occuperà fino alla fine dell’anno – comunica al termine della visita, effettuata alla presenza di una volontaria del Progetto Amici Animali della Croce Bianca alassina – spero alla scadenza dell’accordo con la struttura imperiese, di riuscire ad individuare una soluzione più vicina ad Alassio, soprattutto per una valutazione di comodità, anche per adozioni o controlli”.

“Nel frattempo – aggiunge Paola Cassarino – abbiamo verificato le condizioni nelle quali sono ospitati, le cure quotidiane, le visite mediche e le vaccinazioni”.

Vittoria Buratta: cosa cambia con il nuovo Censimento permanente della popolazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*