Al via il rifacimento del Palazzetto dello sport Palamarco (foto)

Iniziato ieri l’intervento di rifacimento del Palamarco a Vadino, un lavoro pubblico atteso da anni dalle associazioni sportive che utilizzano la struttura e dai fruitori del palazzetto.

Spiega il vice sindaco e assessore allo sport Riccardo Tomatis: “Abbiamo deciso di intervenire perché siamo convintissimi che lo sport rappresenti un investimento sia per la salute che a livello sociale. Si tratta di un intervento di rifacimento con la totale sostituzione del parquet che andrà a risolvere la problematica delle infiltrazioni d’acqua causate dal collocamento dei canali di scolo delle acque piovane che erano interne alla struttura e che saranno ora spostati all’ esterno. Perdendo acqua si sono prodotte infiltrazioni che facevano marcire la pavimentazione che unita ad usura e a alla mancata manutenzione hanno fatto il resto. La somma stanziata è pari a circa 100 .000 euro e prevede oltre al cambio del parquet la sostituzione dell’impianto di illuminazione ed interventi sul tetto e sulla gronda del canale di scolo delle acque piovane. I tempi previsti dall’appalto sono di 110 giorni a partire da ieri data inizio lavori effettuati nel periodo estivo per non provocare disagi considerato che in tale periodo la struttura non è utilizzata dalle scuole”.

“L’intervento comprende la sostituzione integrale del parquet con il posizionamento di uno di altissima qualità e lo spostamento all’esterno dei canali di scolo delle acque piovane, ma se si ottenesse un risparmio effettueremo anche interventi nei locali adibiti a spogliatoi”, conclude Tomatis.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*