Stile Artigiano tra laboratori e musica

A Stile Artigiano 2018 musica e comicità accompagnano le visite guidate alla scoperta di alcune delle più belle botteghe artigiane genovesi: in questa decima edizione si svolgono i Canta-Tour, per i liguri e i turisti che desiderano vivere le bellezze e l’atmosfera del centro storico di Genova e delle sue botteghe artigiane insieme alle note del cabarettista, autore televisivo e cantautore Carlo Denei.

Primo tour in partenza oggi, alle 15, alla scoperta della Pelletteria Andrea B, del laboratorio tessile Mimì e Cocò e delle cornici di Davide Garozzo. Secondo itinerario, in programma alle 17,30, farà conoscere ai partecipanti il Panificio Patrone, la gelateria Cremeria delle Erbe e il laboratorio orafo Comotto Gioielli. Entrambi gli itinerari, della durata di circa due ore, partiranno dall’area media di Confartigianato in piazza de Ferrari.

Ricco il programma del weekend. Questa sera, alle 21, “L’ora di te, canzoni vere e cabaret”, uno spettacolo per festeggiare i dieci anni di Stile Artigiano, con Carlo Denei e i musicisti Alessandro e Davide De Muro e Fabrizio Salvini. Nella giornata di domenica gli allievi dei corsi di acconciatura ed estetica dell’ente di formazione Futura Savona realizzano una performance accattivante. Alle 18,30 chiuderà la decima edizione di Stile Artigiano “Mille e una… danza”, uno spettacolo di danza mediorientale per valorizzare l’integrazione delle culture e delle arti espressive, ideato dalla coreografa e direttrice artistica Majidah e la sua compagnia Marrakech. Prosegue poi nelle ultime due giornate di manifestazione l’iniziativa “Un giorno da artigiano”, esperienza da vivere sia nelle 12 imprese aderenti presenti in piazza de Ferrari, sia nei 20 laboratori artigiani del centro storico, che stanno partecipando all’iniziativa da inizio settimana. Grazie a YouLiguria, il portale che raccoglie l’artigianato regionale d’eccellenza, è possibile scoprire tutte le realtà protagoniste della filiera artigiana ligure. YouLiguria si può consultare anche sul proprio smartphone in versione App.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*