Regione Liguria, passaggio di testimone tra Rixi e Benveduti

“Auguro buon lavoro a nome personale e del movimento in Liguria ad Andrea Benveduti, che, insieme al presidente della Regione Liguria, è stato scelto per il mio avvicendamento nel ruolo di assessore allo Sviluppo economico”.

Lo dichiara Edoardo Rixi, che, dopo essere stato eletto in Parlamento alla Camera dei deputati nel gruppo della Lega Salvini Premier, ha oggi rassegnato le dimissioni, a decorrere da domani, dal ruolo di assessore allo Sviluppo economico della Regione Liguria, passando il testimone ad Andrea Benveduti, il cui incarico sarà formalizzato nelle prossime ore.

“Benveduti – dichiara Rixi, segretario della Lega in Liguria – incarna quelle capacità manageriali indispensabili a svolgere un ruolo chiave nel buon governo regionale e i valori della Lega: attenzione alle richieste del territorio, capacità di ascolto dei cittadini, forte sensibilità alle tradizioni e alla famiglia. La sua militanza in Lega, di cui è tesserato dal 2000, il suo curriculum di valore in ambito manageriale in un settore chiave come quello dell’energia e il suo impegno nel sociale lo rendono sicuramente la miglior scelta alla guida di un assessorato importante come quello dello Sviluppo economico in Regione. Sono certo che dal nostro stretto rapporto e dalla comunanza di vedute sul rilancio della Liguria potremo portare avanti il lavoro intrapreso per sviluppo della nostra regione, a partire dall’occupazione, dalla sicurezza e dalla centralità della nostra comunità. Da Roma, dove porterò le richieste dei liguri e delle imprese del nostro territorio, non farò mancare il mio appoggio alle iniziative del nuovo assessore”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*