Savona, “Hai diritto alla musica!”

Debutto sfavillante per la quinta stagione, di “Hai dirittto alla musica!” organizzata dall’Orchestra Sinfonica di Savona. Venerdì 6 aprile, alle ore 21.00, si riapre al pubblico l’Accademia e l’Auditorium interno in cui si effettuerà il concerto. L’Auditorium cittadino, intitolato ad Arturo Benedetti Michelangeli, è l’unia sala e sede concertistica, al di fuori del Teatro Chiabrera, ad avere un pianoforte a coda in pianta stabile.

Protagonista della serata, che si concluderà come sempre con un piccolo rinfresco, un Quartetto davvero eclettico, che alla splendida voce di Valeria Bruzzone unisce tutti i componenti del Trio “MusicaMente” che già ha dato prova di sé due stagioni fa in Accademia: Claudio Massola e Bruno Giordano (due polistrumentisti che suoneranno clarinetti, sassofoni, clarinetto basso, flauto e organetto) e Alessandro Delfino (pianoforte).

Il Quartetto proporrà un accattivante viaggio musicale dalla classica alla canzone d’autore. Non mancheranno le emozioni che musica e parola sanno così bene suscitare nel nostro animo, ma ci terranno compagnia anche i virtuosismi, le improvvisazioni e gli arrangiamenti originali del Trio di musicisti che, sempre “sul filo” tra musica classica e moderna, musica swing popolare e jazz, ha saputo scegliere un linguaggio del tutto originale per le loro performance. La voce calda e appassionata di Valeria si presta alla rilettura in chiave swing o jazzata di alcune pagine che per il testo e la musica hanno saputo destare l’attenzione della critica, dei musicisti e rimanere nel cuore del pubblico che le ascolta. Indimenticabili cantautori e poeti quali Giorgio Gaber e Gianmaria Testa, nuovi affermati autori quali Chiara Civello e Joe Barbieri, ma anche canzoni della stessa Valeria Bruzzone e alcuni classici della musica popolare ligure.

Il comune denominatore è la possibilità, a partire dai temi proposti, di rileggere in chiave originale i brani per divertirsi insieme al pubblico con uno spettacolo vivo, accattivante, sempre fresco e divertente! Claudio Massola, Bruno Giordano e Alessandro Delfino hanno in comune un percorso musicale che, partendo da una solida preparazione classica, li ha poi visti rapportarsi con diversi generi musicali. Insieme hanno formato il Trio “MusicaMente” ed hanno al loro attivo alcune pubblicazioni di CD.

La formazione ha riscosso e riscuote unanime successo di pubblico e di critica in Italia e all’estero con programmi sempre vari dove non esiste alcuna barriera tra i diversi generi. Caratteristica del gruppo la volontà e capacità di prestarsi a diversi strumenti e culture musicali; all’interno delle loro performance il confronto, la differenza tra gli stili, le diverse epoche storiche, anziché essere considerati problemi da gestire attenendosi a repertori specifici, sono diventati una ricchezza da usare per stupire e divertire il pubblico. Nonostante il Trio abbia pochi anni di vita ha già collaborato con importanti artisti di levatura nazionale e internazionale tra i quali il cantautore Gianmaria Testa, il soprano argentino Ivanna Speranza, il soprano danese Christine Bjerre, la vocalist Valeria Bruzzone. Performer vocale, interprete e cantautrice, Valeria Bruzzone si esprime in diversi generi musicali: pop, rock, musical, jazz, sperimentazione e polifonia. Tra i suoi insegnanti Paola Pittaluga, Giuseppe Valdengo, Piergiorgio Righele, Sandy Patton, Ann Mallcom, Karen Edward, Faye Nepon. Ha all’attivo molte incisioni e ha collaborato alla realizzazione di colonne sonore con Pivio e Aldo De Scalzi. Ha avuto il piacere di cantare con: Zucchero, Roger Hogdson, Alexia, George Roberts, Sangoma Everett, Roberto Tiranti, Francis Coletta, Sandro Gibellini, Gianluca Tagliazucchi, Giampaolo Casati, Pietro Leveratto, Gianni Basso, Dino Piana, Aldo Zunino, Luciano Milanese, Carlo Milanese, Enrico Testa, Alberto Malnati, Stefano Riggi, Giampiero Lobello, Lorenzo Sandi, Francesco Olivieri, Roberto Martino, Renzo Luise, Pasquale Campolo, Michele Bernabei, Stefano Ronchi, Barbara D’Alessio, Vittorio De Scalzi. È cantoterapeuta con il progetto “I CARE” a Ge-Pegli.

La stagione è resa possibile dal Comune di Savona, dal Ministero per i Beni Culturali, Fondazione De Mari e dall’Associazione Carla e Walter Ferrato. Si segnala la collaborazione con l’Associazione Musicale Rossini di Savona. Info: 019824663. biglietti 10 euro, gratis fino a 10 anni e per gli Allievi dell’Accademia, 7 euro per Soci Ass.ne Rossini e Circolo Amici della Lirica “R.Scotto”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*