La Fionda di Albenga: non solo spettacolo e sport, ma solidarietà e beneficenza

Come sempre le offerte ricevute in occasione del Premio Fionda sono destinate a sostenere attività benefiche. E lo stesso succede anche con “CorriAMO la fionda!” Perché “la fionda è simbolo di ribellione, ma anche di solidarietà verso i più deboli e chi si trova in difficoltà”. Per il 2018 i Fieui di caruggi e gli Albenga Runners aiuteranno, grazie alle offerte ricevute:

—l’Associazione Doppia Difesa, fondata nel 2007 da Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno (vincitrici del Premio Fionda 2018) che si occupa della tutela legale e psicologica delle donne vittima di violenza;
—lo Sportello Antiviolenza di Albenga “Artemisia Gentileschi” nato nel 2011 come primo ascolto per donne in difficoltà, al quale verrà donato un computer con monitor e accessori vari;
— il Reparto Oncologico Pediatrico dell’Ospedale Gaslini di GENOVA mediante l’acquisto di speciale attrezzatura sanitaria, in particolare un polisonnigrafo.

I fieui di caruggi ricordano che, mentre sono completamente esauriti i posti al Teatro Ambra per la cerimonia di premiazione di domenica 15 aprile, quando Antonio Ricci consegnerà la Fionda 2018 a Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno, continuano a ritmo sostenuto le iscrizioni a CorriAMO la fionda di domenica 8 Aprile.

Si tratta di una manifestazione non competitiva organizzata da Albenga Runners, con ospite d’onore Vittorio Brumotti, una corsa-camminata per le vie di Albenga adatta a tutti: atleti, bambini, anziani, amici a quattro zampe… e per chi ha voglia di stare insieme.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*