Loano, cessata Allerta rossa: venerdì scuole e strutture sportive aperte (foto)

Alla luce del declassamento dello stato di allerta meteo per neve previsto per le prossime ore, l’amministrazione comunale di Loano comunica che per la giornata di domani, venerdì 2 marzo, le scuole di ogni ordine e grado e le strutture sportive presenti sul territorio cittadino saranno regolarmente aperte.

In alcuni plessi scolastici le lezioni potrebbero concludersi in anticipo rispetto al consueto orario per permettere l’allestimento dei seggi in vista delle elezioni politiche che si svolgeranno nella giornata di domenica 4 marzo. Scuole regolarmente aperte anche a Toirano e Boissano.

Il mercato settimanale in programma domani mattina in via Manzoni, piazza San Francesco, via delle Caselle e piazza Valerga si svolgerà regolarmente (salvo decisioni differenti assunte dai singoli operatori commerciali in conseguenza delle condizioni meteo che si presenteranno nella giornata di domani).

Per quanto riguarda l’allerta rossa conclusosi alle 12 di oggi (e a sua volta declassata in arancione), il comandante della polizia municipale Gianluigi Soro afferma: “Le operazioni di spargimento del sale effettuate nella giornata di ieri hanno contribuito ad evitare che sulle strade del nostro territorio si formassero cumuli e lastre di ghiaccio potenzialmente pericolosi. Il Centro Operativo Comunale, attivato alle 20 di mercoledì 28 febbraio e rimasto operativo per tutta la durata dell’emergenza, ha seguito costantemente l’evolversi della situazione meteo con ripetuti controlli ‘su strada’ nelle zone che potevano presentare le maggiori criticità. La polizia municipale ha svolto un servizio di 24 ore per monitorare i fenomeni e garantire la viabilità urbana. Sul territorio non si sono registrate particolari problematiche”.

La macchina ha funzionato alla perfezione: “A nome dell’amministrazione comunale desidero ringraziare per il grande impegno profuso gli agenti della polizia municipale, i volontari del gruppo intercomunale di protezione civile di Toirano, Boissano e Loano, la sezione loanese dell’Associazione Radioamatori Italiani e tutti gli uffici, i tecnici e gli operai comunali. In situazioni di emergenza come quella che ci siamo trovati a fronteggiare la notte scorsa è fondamentale poter contare su operatori determinati e competenti e pronti a mettersi a disposizione della comunità con spirito di generosità e sacrificio. Tutte caratteristiche, queste, che i nostri agenti e volontari hanno dimostrato e dimostrano di possedere ad ogni occasione”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*