Savona, ordinanza del sindaco per Allerta meteo: scuole e strutture chiuse

A seguito della comunicazione avvenuta in data odierna da parte dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente relativa all’allerta nivologica con la quale la Regione Liguria – Protezione Civile ha disposto l’allerta arancione per neve dalle 00.00 del 01 marzo alle 23.59 del 01 marzo sul territorio che comprende il Comune di Savona, il Sindaco Ilaria Caprioglio, ha emesso un’ordinanza che dispone:

– la sospensione dell’attività didattica di tutte le scuole e istituti scolastici, sia pubblici che privati, di ogni ordine e grado, compresi gli asili nidi e il Campus universitario, anche se attivi in orario serale/notturno, ubicati sul territorio comunale di Savona;
– la sospensione di ogni manifestazione straordinaria a carattere commerciale, sportiva o del tempo libero, in area pubblica, prevista sul territorio comunale di Savona;
– la chiusura del Cimitero di Zinola, del Santuario e di San Bartolomeo del Bosco, fatta eccezione per l’eventuale accoglimento delle salme;
– l’interdizione dei complessi sportivi pubblici e privati, quali: piscine, palestre e campi sportivi localizzati nel territorio comunale;
– l’attivazione dei veicoli spargisale e sgombero neve come da contratto di servizio tra il Comune e ATA Spa e relativo piano operativo di intervento già adottato e l’attivazione delle squadre di Protezione Civile convenzionate con il Comune.

Inoltre, a causa dell’allerta meteo, la tradizionale cerimonia che quest’anno celebra il 74esimo anniversario dello sciopero dei Lavoratori che sfidarono il regime nazi-fascista si limiterà a domani mattina alla commemorazione alle 9.30 nel piazzale del Priamar.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*