Elezioni, Liguria: presentati i candidati alla Camera e al Senato del MoVimento 5 Stelle

Presentata oggi la lista dei candidati alla Camera e al Senato del MoVimento 5 Stelle per i collegi plurinominali e uninominali della Liguria. A presentare i candidati Alice Salvatore insieme a tutti i consiglieri regionali della Liguria, Fabio Tosi, Marco De Ferrari, Gabriele Pisani e Andrea Melis, ed all’europarlamentare Tiziana Beghin.

“Oltre alla classica selezione online, dove gli iscritti del MoVimento 5 Stelle hanno potuto determinare, attraverso il loro voto, l’ordine delle liste plurinominali premiando quindi la meritocrazia e l’attivismo, il MoVimento ha saputo aprirsi alle competenze della società civile per quello che riguarda i collegi uninominali. Entrambi questi percorsi – dice Alice Salvatore – ci hanno restituito dei candidati competenti e pronti a governare questo Paese, come vedrete voi stessi quando si presenteranno. Chi vota il MoVimento sa chi e cosa vota. Un candidato Premier già dichiarato, Luigi Di Maio, e un programma che non ha bisogno di accozzaglie e alleanze assurde per essere attuato”.

La parola passa a Tiziana Beghin – europarlamentare del M5S – per una breve presentazione dei 20 punti del programma nazionale del MoVimento 5 Stelle. “Il nostro programma, costruito con una grande partecipazione di tutti gli iscritti, è chiaro e concreto. Ha come obiettivo quello di ridurre gli sprechi e focalizzarsi sul miglioramento della qualità della vita dei cittadini, mentre altri fanno promesse irrealizzabili puntando su alleanze impossibili tra programmi diversissimi tra loro”.

Prendono poi la parola i due parlamentari uscenti Matteo Mantero e Simone Valente, candidati per i collegi plurinominali rispettivamente di Senato e Camera. “Stiamo proponendo una squadra e un programma per governare questo paese. In risposta alla polemica nata sulle nostre restituzioni, sfidiamo gli altri a versare anche loro sul conto del Ministero. In 5 anni noi 3 parlamentari liguri abbiamo versato circa mezzo milione di euro creando così 110 nuove aziende in Liguria”.

Tra i candidati, ci sono avvocati come Marina Silvestri, Mattia Crucioli (avvocato ammnistrativista), Fulvia Steardo (avvocato cassazionista), architetti come Roberto Traversi o Rossana Cuneo, giovani imprenditori come Marco Rizzone, ma anche professori universitari come Federico Firmian, docente alla Sciences Po di Parigi e un luminare della gastroenterologia, primario a Sanremo, il dott. Massimo Conio.

*LE SCHEDE DEI CANDIDATI M5S CAMERA E SENATO NEI COLLEGI DELLA LIGURIA (pdf)

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF