Bit a Milano, la Liguria torna protagonista

Un importante ritorno per la Liguria del Turismo alla Bit di Milano, la Borsa Internazionale del Turismo che si svolgerà dall’11 al 13 febbraio a Fieramilanocity, nel centro del capoluogo Lombardo. Lo stand della Liguria, allestito dall’Agenzia di promozione turistica “In Liguria”, si trova nel padiglione 3 (coordinate: stand C49-C51), ha una superficie di 160 mq, è ospiterà una ventina di operatori regionali che avranno un desk e 700 appuntamenti già prefissati col sistema delle agende.

Tutta la Regione, con le sue potenzialità e con i numeri sempre positivi, che fa segnare l’industria del turismo da due anni, si presenterà con molte offerte e molte proposte e con una visibilità ancora più forte in questi giorni grazie all’impegno della Regione Liguria al Festival di Sanremo attualmente in corso. L’intera Bit si conferma in crescita, anche come spazi.

Quest’anno alla Bit andrà in scena anche un’importante collaborazione con Liguria Together, consorzio che conta ad oggi una cinquantina di aziende aderenti del territorio ligure da Genova allo spezzino. L’incontro tra Agenzia “In Liguria” e Liguria Together conferma l’importanza di fare sistema nel campo della promozione.

«Regione Liguria – afferma Gianni Berrino, assessore al turismo della Regione Liguria – torna alla Bit per mettere in vetrina un prodotto territoriale unico, svolgendo un ruolo di facilitatore per fare sistema tra enti, operatori, imprese e consorzi. In questi due anni, abbiamo lavorato per superare le visioni campanilistiche, promuovere l’intero territorio, tra entroterra e costa, valorizzando le singole peculiarità. Abbiamo puntato sullo sviluppo di prodotti che offrano al turista una molteplicità di experience nel settore enogastronomico, della vacanza attiva, dei borghi e delle ville e dei giardini. I 16 milioni di turisti che nel 2017 sono venuti in Liguria testimoniano l’efficacia delle nostre azioni e ci stimolano a continuare nel percorso di promozione innovativa che sfrutti i canali social, quelli tradizionali e la presenza alle fiere di settore».

«Lanciamo oggi qui in BIT, continua Berrino, la nuova sezione Blue dedicata agli sport acquatici all’interno del nostro portale per la vacanza attiva Be Active Liguria. E’ frutto di 6 mesi di lavoro svolto dal personale della nostra Agenzia “In Liguria” con gli operatori del territorio che pone in evidenza le antiche vie di percorrenza che avvenivano via mare. Abbiamo la via del kayak con 16 tappe e la via della vela che si articola in 26 tappe. Un’area dedicata alle immersioni subacquee con 65 video dedicati ed elenco di 40 diving center, 6 spot per il surf e 40 fra porticcioli e marine. Da sportivo e biker quale sono, ho creduto moltissimo in questo progetto e dopo le prime due sezioni dedicate al trekking e alla bici, ho voluto anche una sezione dedicata alle attività marine, valutata anche la forte richiesta da parte dei nostri operatori liguri di essere visibili sulla nostra piattaforma. Una freccia in più all’arco della Liguria».

Ecco l’elenco degli operatori liguri inseriti nello spazio Regione: Agenzia Viaggi Turismo Sostenibile Cinque Terre, Ai Pozzi Village Family & Wellness Hotel, Arbaspaa, Beautiful Liguria, Consorzio Marittimo Turistico 5 Terre Golfo Dei Poeti, Consorzio Obiettivo Spiagge, Consorzio Portofino Coast, Consorzio Servizio Marittimo del Tigullio, Consorzio Turistico e Congressuale Golfo Dei Poeti La Spezia e Provincia, C-Way Incoming Liguria, Excelsior Palace Hotel, Genova Tourism Board, Giada Residence, Golfo Paradiso, Gruppo Cozzi Parodi, Hotel Ristorante Arabesque – Residence Riviera, Hotel Rosa, Ligurian Gardens, Rete d’imprese Turistiche dell’alto Tirreno, Rta Italia.

Info utili: l’orario per operatori professionali e presse è tutti i giorni da domenica 11 febbraio a martedì 13 febbraio dalle 9.30 alle 18.00. L’orario per il pubblico dei viaggiatori è domenica 11 febbraio dalle 9.30 alle 18.00.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*