Loano, riprendono i “Pomeriggi in Libreria”

Riprenderanno a partire da giovedì 8 febbraio i “Pomeriggi in Libreria” organizzati dal Mondadori Bookstore di via Garibaldi a Loano con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano.

Le attività organizzate dallo staff della libreria sono rivolte ai bambini di tutte le età e si compongono di letture animate, laboratori a tema e, in chiusura, gustose merende. Il primo appuntamento si intitola “A carnevale, ogni storia vale!” e sarà un pomeriggio di letture, giochi, scherzetti e golosità.

I materiali impiegati per i laboratori sono “poveri” o di riciclo: “L’obiettivo – spiegano dal Mondadori Bookstore – è insegnare ai bambini che ci si può divertire anche con oggetti inconsueti ed insospettabili”.

Gli incontri si terranno ogni settimana dalle 16.30 alle 18 ed in giorni diversi, in maniera tale da andare incontro alle esigenze di tutti quei bimbi che al pomeriggio sono impegnati in attività scolastiche o sportive. I “Pomeriggi in Libreria” sono del tutto gratuiti, ma è gradita la prenotazione (è obbligatoria la presenza di un adulto).

Lo scorso anno Loano è stata una delle tre località liguri ad ottenere la qualifica di “Città che Legge”, riconoscimento che il circuito del “Centro per il Libro e la Lettura” attribuisce a quelle amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura: “E’ importante avvicinare i bambini alla lettura e alla cultura fin dai primi anni – spiegano il sindaco di Loano Luigi Pignocca e l’assessore a turismo, cultura e sport Remo Zaccaria – Laboratori come quelli organizzati dal Mondadori Bookstore riescono a raggiungere questo obiettivo coniugando in maniera molto efficace momenti ludici ed attività educative e didattiche volte proprio ad incentivare la ‘passione per i libri’ nei più piccoli”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*