Loano, incontro conoscitivo sulla medicina tattica

Loano. Sabato 3 febbraio alle 15 presso la biblioteca civica di Palazzo Kursaal a Loano si terrà un incontro conoscitivo sulla medicina tattica. L’evento è stato organizzato dal settore “Autodifesa e tiro difensivo” dell’Asd Krav Maga Parabellum di Loano, dal Collegio Ipasvi di Savona e dal comitato provinciale Csen con il patrocinio del Comune di Loano.

“La medicina tattica – spiega il presidente di Krav Maga Parabellum Davide Carosa – analizza e comprende tutte le procedure mediche e di primo soccorso da mettere in atto nei casi di emergenza o maxi-emergenza che si possono verificare in luoghi interessati da conflitti, da operazioni militari e, non ultimo, in ambienti urbani teatro di attentati. L’incontro è rivolto a tutti gli operatori del settore sanitario, alle forze dell’ordine, ai volontari delle pubbliche assistenze, della protezione civile, della Croce Rossa e a tutti quei cittadini che vogliono ampliare le loro conoscenze nel campo del primo soccorso in scenari non convenzionali”.

L’appuntamento nasce dalle volontà di “informare e rendere più consapevoli cittadini, operatori sanitari e della sicurezza sulla gestione medica in situazioni e avvenimenti che purtroppo possono accadere. Ne sono due esempi l’attentato di Nizza del luglio 2016 e la calca innescata dal falso allarme bomba di Torino nel giugno 2017, episodio che causò oltre mille feriti”.

GOS del nucleo della Spezia fa brillare bomba

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*