Loano, incontro conoscitivo sulla medicina tattica

Loano. Sabato 3 febbraio alle 15 presso la biblioteca civica di Palazzo Kursaal a Loano si terrà un incontro conoscitivo sulla medicina tattica. L’evento è stato organizzato dal settore “Autodifesa e tiro difensivo” dell’Asd Krav Maga Parabellum di Loano, dal Collegio Ipasvi di Savona e dal comitato provinciale Csen con il patrocinio del Comune di Loano.

“La medicina tattica – spiega il presidente di Krav Maga Parabellum Davide Carosa – analizza e comprende tutte le procedure mediche e di primo soccorso da mettere in atto nei casi di emergenza o maxi-emergenza che si possono verificare in luoghi interessati da conflitti, da operazioni militari e, non ultimo, in ambienti urbani teatro di attentati. L’incontro è rivolto a tutti gli operatori del settore sanitario, alle forze dell’ordine, ai volontari delle pubbliche assistenze, della protezione civile, della Croce Rossa e a tutti quei cittadini che vogliono ampliare le loro conoscenze nel campo del primo soccorso in scenari non convenzionali”.

L’appuntamento nasce dalle volontà di “informare e rendere più consapevoli cittadini, operatori sanitari e della sicurezza sulla gestione medica in situazioni e avvenimenti che purtroppo possono accadere. Ne sono due esempi l’attentato di Nizza del luglio 2016 e la calca innescata dal falso allarme bomba di Torino nel giugno 2017, episodio che causò oltre mille feriti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*