Super Blue Blood Moon: la Luna blue diventa rossa

Super Blue Blood Moon si legge sul sito della NASA, tutto questo è previsto per il prossimo mercoledì vediamo di capire perché.

“Super Luna — spiega il presidente dell’Associazione Astrofili Orione, Ugo Ghione – lo abbiamo imparato già negli ultimi mesi è la Luna piena al Perigeo, lo è stata il 3 dicembre e il primo gennaio, in realtà questa volta il perigeo sarà la mattina del 30 gennaio per cui la Luna non è veramente super, ma quasi. La Luna blue è invece la seconda luna piena nello stesso mese, a gennaio la Luna è stata piena il primo e lo sarà di nuovo il 31. Blood o rossa la Luna la diventa durante le eclissi totali ed in effetti il 31 ci sarà un’eclissi totale però la totalità inizierà alle 13:51:47 e terminerà alle 15:07:51 ma a Savona la Luna sorgerà solo alle 17:45 per cui l’eclissi non sarà visibile”.

L’Associazione Astrofili Orione organizzerà un caffè astronomico presso il Bar Ritz in via Ratti dalle ore 14 alle ore 15 per seguire l’eclissi in diretta internet dall’Australia e dall’Alaska da dove sarà visibile l’intero fenomeno. Sarà anche possibile seguire l’evento dai siti internet www.astrofiliorione.it e www.ugoghione.it seguento il link “iniziative astronomiche” e “31 gennaio”.

Per vedere un’eclissi di Luna dall’Italia bisognerà aspettare il prossimo 27 luglio alle ore 21:30, ci sarà anche il pianeta Marte che splenderà molto vicino alla Luna perché sarà quasi all’opposizione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*