Albenga, l’Associazione Culturale San Siro rinnova il suo direttivo

Cambio di leadership all’interno dell’Associazione Culturale San Siro che si occupa, soprattutto durante il Palio Storico di Albenga, di presiedere le attività del Quartiere di San Siro, vincitore della scorsa edizione della manifestazione. Ci sono state alcune riconferme e molte nuove entrate all’interno del direttivo, il quale rimarrà in carica per i prossimi tre anni. È riconfermata all’unanimità la Presidenza di Luciano Masini, persona molto attiva e disponibile, al quale tutto il popolo del quartiere ha sentito di ridare fiducia per i prossimi anni, avendo fatto un eccellente lavoro che ha contribuito alla vittoria dell’ultima edizione del Palio. Passa invece da un ruolo atletico ad uno amministrativo e di rappresentanza Giulio Giraldi, ex capitano della squadra degli atleti, nominato Vice Presidente dell’Associazione.

La prima nuova entrata si ha proprio in un ruolo amministrativo, quello di Segretario-Tesoriere, che verrà ricoperto da Marta Castagnola, laureata in economia e fedelissima del Quartiere San Siro fin dagli esordi.

Tra i consiglieri vengono eletti, Silvia Piazza, già responsabile dei costumi storici di proprietà del Quartiere; Ambra Simoncini, responsabile delle acconciature delle puelle del Quartiere e Fabrizio Scarone, di origini alessandrine, ma stregato dal fascino del centro storico di Albenga e innamorato del Palio, tanto da iscriversi al Quartiere San Siro e divenirne una figura di riferimento in pochissimo tempo.

Al ruolo di Capitano assurge Timoty Oddera, già travolgente membro della squadra di tiro alla fune, che assume il coordinamento di tutti gli atleti del quartiere.

“Il popolo di San Siro, coglie l’occasione per ringraziare tutti i restanti membri dell’appena decaduto direttivo, Riccardo Riggi, Alessandro Pareto, Eugenio Grasso e Andrea Del Missier, per l’impegno dedicato alle attività dell’Associazione”.

La vittoria della competizione del Palio Storico di Albenga 2017 non è però la più recente impresa dell’associazione, che temeraria, si è aggiudicata anche il terzo posto come gruppo più numeroso che ha preso parte al Cimento Invernale della Città di Alassio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*