Gli studenti delle scuole superiori a scuola di business plan

Le squadre di studenti che partecipano a Latuaideadimpresa® scaldano i motori pronti a sfidare giovani di tutt’Italia con le idee d’impresa create sui banchi di scuola. Si è svolto infatti il 24 di Gennaio, presso la sede dell’Unione Industriali di Savona, dopo il saluto e l’introduzione ai lavori del Dott. Alessandro Berta – Direttore dell’Associazione, l’incontro di formazione tra gli esperti di Intesa Sanpaolo, main sponsor del progetto per il secondo anno consecutivo, e gli studenti che nei prossimi giorni dovranno declinare la loro idea di start up in un vero e proprio business plan da caricare sulla piattaforma online www.latuaideadimpresa.it, insieme ad un videospot di promozione del proprio prodotto e servizio. L’intervento di Intesa Sanpaolo, che ha messo a disposizione il materiale formativo necessario alla presentazione del progetto imprenditoriale, è stata l’occasione per offrire ai ragazzi spunti e contributi su temi quali l’educazione finanziaria, l’imprenditorialità, l’innovazione e la cultura digitale e d’impresa, che avvicinano la scuola al mondo del lavoro.

I progetti saranno valutati e votati dagli imprenditori del territorio, che creeranno una classifica online che decreterà i vincitori provinciali che, a loro volta, si sfideranno poi in una fase nazionale.

I progetti verranno votati secondo criteri quali la fattibilità economica, il grado di innovazione, l’apporto sociale e ambientale del progetto e l’originalità. I votanti esprimeranno un voto per ogni progetto su una scala valutativa da 1 a 4.

Ecco come funziona il business game Latuaideadimpresa®, progetto di diffusione della cultura d’impresa tra i giovani ideato e sviluppato da Strategica Community, coordinato da Sistemi Formativi di Confindustria, insieme al Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria, all’Università Luiss Guido Carli di Roma, con il patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, main sponsor Intesa Sanpaolo.

A Savona quest’anno partecipano alla gara, riconosciuta come percorso di alternanza scuola lavoro, certificato da Intesa Sanpaolo Formazione (società del Gruppo bancario che realizza progetti formativi in ambito nazionale e internazionale), 8 squadre degli Istituti scolastici:

IST.PROF.AGR.AMB. “D. AICARDI” di Albenga
IST. ISTR. SUP. BOSELLI ALBERTI di Savona
LIC. STAT. ARTURO ISSEL di Finale Ligure
ICEO STAT.” G. DELLA ROVERE” di Savona
IST.ISTR.SUP. FERRARIS-LEON PANCALDO di Savona
IST.TECN.IND. GALILEO GALILEI di Albenga
I.T.COMM E GEOM. F. PATETTA di Cairo Montenotte
IST.TECN.COMM. I.T.C. LOANO di Loano

Chi di loro rappresenterà Savona nella fase nazionale? Lo sapremo alla fine di Febbraio 2018 quando saranno ultimate le operazioni di voto provinciali.

ll primo classificato accederà, insieme ai primi classificati dei diversi territori, alla fase nazionale per la quale i gruppi dovranno preparare un breve pitch da esporre davanti ai giurati per la valutazione finale che decreterà il miglior progetto dell’edizione 2017/2018 di Latuaideadimpresa®.

La sfida nazionale avverrà sul palco del Festival dei giovani®, nell’ambito di un grande evento live alla presenza della stampa, dei rappresentanti di Confindustria, di Strategica Community, della Luiss Guido Carli di Roma e di Intesa Sanpaolo.

Accanto al vincitore nazionale, saranno assegnati i premi speciali Circular Economy Innovazione Sistemica di Intesa Sanpaolo, il premio Risorse Umane di Umana ed il Premio Innovazione di Assocarta, Ucimu, Assocomaplast e Federchimica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*