“Mamme in corso”: un percorso di counseling, yoga e ginnastica posturale

Lo studio Muovi La Salute, aperto al pubblico lo scorso ottobre ad Albenga in via Patrioti, presenterà sabato 20 gennaio alle pre 16:00 “Mamme in corso”, un percorso di counseling, yoga e ginnastica posturale studiato e dedicato esclusivamente alle future mamme

La gravidanza è un momento di grandi cambiamenti, sia fisici che emotivi, per la futura mamma; “sapersi affidare e saper riconoscere i segnali che il proprio corpo ci invia è fondamentale per la serenità in gravidanza e la riuscita del parto nel migliore dei modi possibili”.

Ecco dove nasce l’idea di questo corso che si realizza concretamente in 12 lezione frutto della collaborazione tra 5 dottoresse: la dott.ssa Ilaria Moreno – responsabile del reparto di chinesiologia e ideatrice dello studio Muovi La Salute – che si occuperà della ginnastica posturale; la dott.ssa Brundu councelor – che si occuperà del sostegno psicologico delle future mamme, la dott.ssa Ricci – terapista di neuro-psicomotricità e insegna di Yoga prenatale – che si occuperà della sessione di Yoga, la dott.ssa Navilli, ostetrica, e la dott.ssa Lo Vetere, osteopata.

“Il nostro obiettivo – dice Ilaria Moreno – è quello di affiancare le future mamme in un momento molto importante e meraviglioso, ma al tempo stesso difficile e a volte faticoso; offrendo loro un corso davvero completo che le aiuti sia da un punto di vista psicologico sia fisico. Per questo motivo le 12 lezioni saranno un connubio tra yoga, ginnastica posturale e sedute di counseling”.

Il corso, innovativo, verrà presentato sabato 20 gennaio dalle ore 16:00 presso lo Studio Muovi La Salute in via Patrioti ad Albenga e vedrà, oltre alle 3 dottoresse che lo hanno ideato, anche la presenza dell’ostetrica dott.ssa Federica Navilli e l’osteopata la dott.ssa Federica Lo Vetere che seguiranno il corso proprio per offrire un sostegno davvero completo e far capire perché e come la loro figura è indispensabile pre e post parto.
Durante la presentazione verrà svolta anche una breve dimostrazione di una sessione pratica di Yoga prenatale e di educazione posturale; sarà anche possibile iscriversi al corso che partirà il 1 febbraio 2018.

La dottoressa Moreno aggiunge: ”Con l’educazione posturale si apprendono posture ben bilanciate che rinforzano l’organismo e tonificano la muscolatura interna per offrire migliore sostegno al pancione e per prepararsi al parto; il sostegno psicologico può prevenire complicanze ostetriche e depressioni puerperali, offrendo tempo e spazio per esplorare disagi e ansie, in preparazione alla nascita del bambino e alla maternità. Attraverso un movimento equilibrato come lo yoga si rafforza la muscolatura, si stimola la circolazione sanguigna, si prevengono e contrastano i comuni disturbi legati alla gravidanza e prepara il corpo al recupero post parto. Ecco alcuni dei motivi per cui abbiamo deciso di organizzare questo corso all’interno dello studio Muovi la Salute che ha come obiettivo principale il benessere del corpo nella sua totalità e in ogni fase della vita”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*