Freddo a Savona, sindaco firma deroga durata giornaliera riscaldamenti

Freddo a Savona, sindaco firma deroga durata giornaliera riscaldamenti. Da 12 a 16 ore giornaliere, fino al 15 febbraio 2018.
Riscaldamenti, ok del Sindaco all’aumento dell’accensione giornaliera. Il Sindaco di Savona Ilaria Caprioglio ha firmato la deroga della durata giornaliera di attivazione degli impianti termici per il periodo dal 10 gennaio al 15 febbraio 2018.

Il Comune di Savona è ricompreso nella zona climatica “D”, per la quale l’esercizio degli impianti termici è consentito nel periodo dal 1 novembre al 15 aprile, per un massimo di ore giornaliere. I sindaci, con propria ordinanza, possono ampliare o ridurre, a fronte di comprovate esigenze, i periodi annuali di esercizio e la durata giornaliera di attivazione degli impianti termici, nonché stabilire riduzioni di temperatura ambiente massima consentita sia nei centri abitati sia nei singoli immobili.

A seguito della particolare situazione climatica registrata in questi giorni, il Sindaco di Savona ha firmato l’ordinanza che autorizza la deroga della durata massima giornaliera di attivazione degli impianti termici nell’intero territorio comunale dalle 12 ore giornaliere attualmente vigenti a 16 ore giornaliere, per il periodo dal 10 gennaio al 15 febbraio 2018 compreso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*