Incendio Cairo, Melis (M5S): “subito rilevamenti su aria e suolo. poi ricercare le cause”

“Stiamo assistendo con grande preoccupazione e altrettanta attenzione all’incendio occorso ieri sera a Cairo Montenotte nei capannoni della Fg Riciclaggi” dichiara Andrea Melis, consigliere regionale MoVimento 5 Stelle in Regione Liguria: “Ora la priorità è rivolta allo spegnimento delle fiamme e alla messa in sicurezza della zona. Al tempo stesso va posta massima attenzione sui rilevamenti nell’aria e sulle ricadute al suolo di eventuali elementi nocivi. Dopodiché bisognerà ricercare attentamente le cause che hanno provocato l’incendio, accertando quali tipi di materiali erano presenti nell’area al momento dell’incendio e verificando tutte le autorizzazioni del caso. È necessario un monitoraggio attento e continuo sul ciclo di gestione dei rifiuti e sulle aziende che operano nel settore, affinché siano adottate sempre tutte le misure di tutela ambientale necessarie nelle operazioni di smaltimento”.

“Da parte nostra, ringraziamo gli operatori che hanno lavorato tutta la notte e sono tutt’ora impegnati per domare l’incendio. Seguiremo passo per passo l’evolversi della situazione, valutando anche la possibilità di portare il caso in Regione per fare al più presto luce sul caso”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*