Concorso fotografico per il calendario 2018 a Testico

di Claudio Almanzi — Testico. Una bella iniziativa di una quindicina di appassionati di fotografia di Testico e di una nuova associazione culturale e di promozione sociale (guidata da Flavio Bergera) ha dato il via ad un concorso fotografico che ha avuto scopo finale quello di realizzare il calendario del 2018 del bellissimo borgo dell’entroterra andorese.

“Il primo concorso fotografico- spiegano gli organizzatori- è nato dalle iniziative proposte dalla nuova squadra amministrativa guidata dal sindaco Lucia Moscato. Si è svolta una vera e propria maratona fotografica orchestrata e diretta dalla consigliera comunale delegata alla cultura Tiziana Prati. Decine di appassionati sono accorsi a Testico per partecipare all’evento”.

Più di cento le foto in concorso. La giuria era composta dal fotografo Gianni Languasco, dal professor Riccardo Aicardi, dal pubblicitario Flavio Bergera e dal sindaco Lucia Moscato.

Ad aggiudicarsi il titolo è stata Anna Belardi, che ha preceduto Sandro Biamonti ed Hans Hartmann. Le tre foto insieme ad altre nove sono state scelte per illustrare il calendario 2018 di Testico.

“Tutte le fotografie proposte- spiega la giuria- premiate o meno, hanno offerto una visione interessante e personale del paese. Nel calendario finirà anche, di diritto, un ritratto di Renzino, fondatore e curatore dell’interessante museo rurale e degli antichi mestieri”.

Fra le foto più rappresentative anche uno scatto della nota artista di casa la ceramista e grafica Paola Maestri, autentica anima artistica del paese, che si è rivelata anche una valida fotografa. Recentemente la Maestri, che ha il proprio atelier proprio a Testico, ha inaugurato ad Albenga un Punto d’ Arte con una mostra che presenta opere di Flavio Furlani e Ciso Risso (oltre alle sue splendide terrecotte e ceramiche) e che nel 2018 ospiterà numerose collettive e le personali, fra gli altri, di Antonella Zanardi, Sergio Giusto e Coco Valentino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*