Fine settimana con la Cerialevela 2017

Paolo Almanzi – Grande attesa per gli appassionati della vela per la classica di luglio “Cerialevela” riservata alle classi L’Equipe ed Optimist. In programma, nella due giorni di gare, organizzata dalla locale Lega Navale di Ceriale, guidata da Marco Claveri, sei prove (tre per giorno), che si svolgeranno sul campo di regata disegnato nello specchio acqueo antistante la Lega navale. La manifestazione, che è giunta alla diciassettesima edizione e che richiama annualmente i migliori talenti dei circoli velici del Ponente savonese, è stata organizzata con la collaborazione della Fiv, del Parco Torsero, del Comune di Ceriale, di “Il Confetto” e di “Bar in piazzetta a Ceriale”.

Fra i favoriti negli Equipe i detentori Carlo Montorsi ed Ulisse Telese con i compagni di circolo Nicolò Anselmo e Andrea Billo. Fra gli Optimist si attende la conferma del detentore Jacopo Pinelli (Varazze Circolo Nautico), mentre sono tra i favoriti anche Marco Benetazzo (Lega Navale Ceriale), Giorgio Robello De Filippis, Francesco Plando, Gianmaria Russo e Lorenzo Mortelliti, tutti del Circolo Nautico Albenga.

Nella passata edizione aveva vinto fra gli Equipe la coppia formata da Carlo Montorsi ed Ulisse Telese, due giovani velisti del Circolo Nautico di Loano, mentre gli altri vincitori erano stati il varazzino Jacopo Pinelli (fra gli Optimist Juniores), Marta Sciutto (del Circolo Nautico di Albenga, fra gli Optimist Cadetti) e la coppia formata da Tommaso Cucco ed Enrico Micalizzi (L’Equipe Cadetti) anch’essi del Circolo Nautico di Loano.

Il via della prima prova, se le condizioni meteo lo consetiranno, verrà dato alle ore 11 di sabato. A seguire altre due prove. Il giorno successivo, si svolgeranno altre tre prove. Non verrà dato nessun segnale di avviso oltre le ore 15 di domenica.