Loano, ritorna il concorso di costruzioni di sabbia

A Loano il più classico passatempo da spiaggia è diventato uno dei più attesi eventi dell’estate loanese. Martedì 11 luglio, sull’arenile si svolgerà la 31^ edizione di Architetti in erba, concorso di costruzioni di sabbia.

Protagonisti dell’iniziativa, inserita nella rassegna “Estate in famiglia”, saranno i bambini, che si cimenteranno nella costruzione di fantasiose ed elaborate costruzioni di sabbia.
Gli unici materiali che potranno utilizzare sono quelli naturali: sabbia, acqua, pietre, conchiglie e alghe. Gli strumenti di lavoro saranno palette, secchielli e naturalmente tanta fantasia. Come ogni anno gli adulti potranno osservare, senza intervenire.

L’attività sulla spiaggia prenderà il via nella mattinata: i bambini prima progetteranno le opere e poi si cimenteranno nella costruzione delle tante sculture di sabbia. Nel pomeriggio i castelli di sabbia saranno vagliati da un’attenta giuria.
Tutti i partecipanti riceveranno un gadget in omaggio.

I nomi dei vincitori del concorso di costruzioni di sabbia saranno annunciati Mercoledì 12 luglio, a partire dalle ore 21.30, nella Festa degli Architetti in Erba, che si svolgerà nell’Arena Estiva Giardino del Principe. Musica e animazione saranno a cura di Dimensione Eventi con la direzione artistica di Ivan Fabio Perna.

Architetti in erba, concorso di costruzioni di sabbia, è promosso dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano in collaborazione con il Sindacato Bagni Marini di Loano.