Savona, diagnosi e cura tumore al seno: presentazione della Breast Unit dell’ASL2

Savona. Lunedì 10 luglio 2017 alle ore 15.30-16.30 presso l’Aula Magna “Carlo Buscaglia” (Padiglione Vigiola) dell’Ospedale S. Paolo di Savona ci sarà la presentazione della Breast Unit dell’ASL2 savonese.

La Breast Unit è un centro specializzato nella diagnosi precoce e nella cura del tumore al seno organizzato secondo un modello innovativo: le Strutture che la compongono posso-no essere ubicate in sedi diverse, ma operano come fossero un’Unica Struttura Funzionale.
La Breast Unit è organizzata secondo un percorso di diagnosi, terapia e controlli.

Tutti i professionisti coinvolti nel percorso di cura lavorano in modo sinergico ed integrato e attraverso riunioni collegiali settimanali (Disease Management Team) affrontano ogni aspetto della malattia.
All’interno della Breast Unit è presente un Centro di Coordinamento nel quale operano infermiere con specifica formazione (case manager) che organizzano e prenotano gli esami e le visite mediche necessarie e si occupano di tutte le esigenze delle donne in un momento difficile e delicato della loro vita accompagnandole nelle tappe del percorso di cura.

L’istituzione della Breast Unit è pertanto finalizzata a:
– offrire un punto di riferimento durante l’intero percorso;
– offrire un’assistenza di elevata qualità;
– ridurre i tempi di attesa nel rispetto dei tempi utili per le diverse fasi di terapia;
– semplificare le procedure burocratiche riducendo i disagi per la paziente;
– favorire l’umanizzazione delle cure.
L’attività della Breast Unit dell’ASL2 ha avuto inizio il 1° marzo 2017