Mare Sicuro 2017, continuano i controlli da parte della Guardia Costiera

Albenga / Loano. Continuano i controlli da parte della Guardia Costiera nell’ambito dell’Operazione Mare Sicuro 2017.
Domenica i militari della Guardia Costiera dell’Ufficio Locale Marittimo di Alassio hanno continuato l’attività di controllo e pattugliamento, in particolare all’Isola Gallinara che, complice la bella giornata, ha attirato moltissime imbarcazioni.

Tra queste, sono state individuate due persone che, a bordo di un materassino gonfiabile, si sono avventurati dalla spiaggia del litorale fino all’isola Gallinara, con l’intenzione di scalarla e passarci la giornata. I militari hanno trasbordato le persone sul GC240 e le hanno riportate a terra, per scongiurare, con l’aumentare del vento, che i due si ritrovassero in difficoltà nel rientrare a riva. i due sono stati multati.

I materassini gonfiabili non sono mezzi idonei alla navigazione in mare aperto: essi rientrano nella ampia categoria di natanti che, come ad esempio i pattini o i pedalò, hanno lo scopo di favorire la balneazione, e che per la sicurezza delle stesse persone che li utilizzano devono rimanere nei 200 metri destinati alla balneazione.
Le norme riguardanti la sicurezza della balneazione sono contenute nell’Ordinanza 22/2017, visionabile e scaricabile gratuitamente dal sito http://www.guardiacostiera.gov.it/loano/home .