“Io la chiamo Pastapia”, una originale mostra ad Albenga

Albenga. Presso l’’Associazione artistica Torchio E Pennello si inaugurerà sabato 1 luglio 2017 alle ore 19 “Io la chiamo Pastapia” una mostra molto originale e particolare di incisioni create da Carsten Borck , un artista incisore Berlinese. L’artista ha creato la prima incisione nel Nebraska nel 1988. Ha seguito successivamente molti corsi di Incisione ed ha esposto in collettive e personali a Berlino, Monaco, Colonia, alla biennale internazionale di Incisione di Aqui Terme ed in Spagna.

Nel 2017 ha scritto un libro dal titolo Pastapia, una tecnica di stampa molto particolare elaborata da lui che che gli permette di creare incisioni usando una macchina per la pasta anziché un massiccio torchio calcografico. Le sue incisioni create con colori ad acquerello e pennelli su una lastra di plastica vengono stampate su carta. Carsten terrà una dimostrazione della sua tecnica durante l’ inaugurazione. La mostra, patrocinata dal Comune di Albenga, rimarrà aperta fino al 9 luglio con il seguente orario: tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 22.

Presso l’Associazione artistica Torchio e Pennello è possibile frequentare i seguenti corsi e laboratori, attivi tutto l’anno ed aperti a persone di tutte le età: Corsi di disegno – pittura – acquerello – nudo – ceramica – canto per adulti e bambini – pianoforte per adulti e bambini – arte in musica per bambini – musica per bambini – percussioni etniche e batteria per adulti e bambini – chitarra per adulti e bambini – pianoforte per adulti e bambini – teatro. Laboratori di scultura – incisione – doratura – mosaico – cartoons e manga – ripetizioni area artistica – laboratori per le scuole Per info: tel 347 8337447.