Savona, Presenze: si inaugura la mostra alla Fortezza del Priamar

Savona. La mostra Presenze, in programma dal 6 al 31 luglio 2017 negli suggestivi spazi della Fortezza del Priamar di Savona, propone le esposizioni personali di due artisti savonesi affermati nel territorio nazionale: Giorgio Bormida (NdR: nella foto in alto, particolare di una sua opera) e Nicola Oliveri (NdR: foto a sinistra).

L’allestimento si struttura attraverso i cunicoli e gli androni della Fortezza, tra le volte delle Cellette della Sibilla, spazi in cui lo spettatore potrà addentrarsi, godendo dell’evocativo contesto, nella ricerca estetica, pittorica e fotografica propria dei due artisti.

«Il titolo Presenze testimonia un destino sconosciuto, animato da un anelito mordace. Il battesimo che ogni artista suggella con la fine dei propri lavori. L’opera è destinata a raggiungere un’autonomia propria, tale da rendersi indipendente dalla sua genesi, matura di un nuovo senso agli occhi di chi ne fruisce. Allo stesso tempo Presenze evoca la fisicità, la palpabile testimonianza nel territorio di un sentimento artistico, una forza animata da chi ha trovato in queste terre i natali, tanto da tramutare la propria esistenza in operato, in un linguaggio sublime che parla all’anima».

Nicola Oliveri torna nel territorio dopo molti anni di assenza e Giorgio Bormida racconta che le opere di “VIXI” sono “presenze, diverse dalla realtà così come gran parte della fotografia cerca di fissare.” Il disegno e la fotografia sono solo un pretesto per segnare le tracce, le memorie, le suggestioni che vivono nella mente.