Alassio, nuova segnaletica in Piazza della Stazione

Rivoluzione nella segnaletica e nei parcheggi in piazza della Stazione, ad Alassio. Nei giorni scorsi, personale dell’ente comunale, sotto la supervisione dell’Assessore alla Viabilità Piero Rocca, ha provveduto alla realizzazione della nuova segnaletica orizzontale in piazza Quartino, che ha visto lo il riposizionamento degli stalli blu precedentemente posti sul lato di levante e la creazione di nuovi posti destinati ai taxi.

Questa soluzione era stata promossa dalla Giunta Comunale lo scorso marzo, su iniziativa dell’Assessore Rocca, con l’approvazione della delibera relativa alla “Nuova ridistribuzione stalli di sosta e aree riservate Taxi in Piazza Quartino”. “A seguito di un sopralluogo effettuato assieme ai tecnici comunali, l’Amministrazione, ascoltate le richieste dei taxi, ha chiesto all’Ufficio Tecnico di predisporre un progetto per rendere più funzionale la viabilità della piazza”, spiega l’Assessore Piero Rocca.

È stata così creata sul lato levante una apposita corsia doppia, dove incanalare le vetture riguardanti il servizio taxi, in ordine di arrivo; nella parte centrale, intorno all’aiuola sul lato levante saranno riservati 2 stalli riservati taxi e 7 stalli di sosta a pagamento, mentre sul lato ponente 6 posti auto a pagamento e 2 stalli di sosta riservati ai diversamente abili. Infine, nei pressi dei giardini lato ponente vicino all’ingresso giornalaio/bar sono realizzati 3 parcheggi a pagamento.

“Si tratta di un intervento importante, che va a risolvere alcune problematiche che si verificavano con il traffico in quella zona. Ringraziamo gli uffici comunali e la Polizia Municipale. Con questo provvedimento, senza perdere alcun posto auto, la piazza della Stazione assume una viabilità assai più funzionale, sulla falsariga di quella già presente da tempo nelle grandi città”, commenta l’Assessore alla Viabilità Piero Rocca.