Spotorno, si chiude il progetto educativo “Andata e Ritorno”

Spotorno. Mercoledì 7 giugno 2017, dalle ore 15.45, presso la Residenza di Opera Pia Siccardi Berninzoni, avrà luogo l’evento di chiusura del Progetto Educativo “Andata e Ritorno” che ha coinvolto tutti gli alunni della Scuola Primaria di Spotorno e gli ospiti della Residenza Protetta Opera Pia Siccardi Berninzoni.

“Il Progetto educativo – afferma l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Spotorno Davide Delbono – è riuscito nel suo intento: la creazione di uno spazio condiviso in cui i bambini della Scuola Primaria di Spotorno e gli anziani della Residenza Protetta potessero approfondire la conoscenza reciproca, ponendo le basi per un rapporto di amicizia, facilitato da un linguaggio comune nato dallo svolgere insieme diverse attività educative. “Andata e Ritorno” è stata anche un’occasione per rilanciare il giornalino della scuola, che in passato era molto apprezzato dai ragazzi e dai genitori. Questo progetto è stato finanziato dalla nostra Amministrazione con l’integrazione al Piano di Offerta Formativo dello scorso anno scolastico e sicuramente ne rifinanzieremo il proseguo anche per il prossimo anno, in quanto alunni, ospiti della struttura, insegnanti e famiglie sono rimasti entusiasti”.

“L’evento di chiusura di questo percorso – continua Maria Chiara Garofalo, Pedagogista che ha condotto il progetto – vuole essere una testimonianza tangibile di questi mesi trascorsi insieme: l’evento inizierà alle ore 15.00 con l’arrivo dei bimbi (accompagnati dalle maestre) che si esibiranno solo per gli ospiti della Residenza proponendo un’anteprima dello spettacolo di fine anno scolastico. Dalle ore 15.45 l’ingresso sarà aperto ai parenti degli ospiti della Residenza, ai genitori degli alunni, alle autorità ed a tutti coloro che avranno il piacere di venirci a trovare: sarà possibile visitare la mostra, che illustrerà con foto, disegni e manufatti tutte le attività svolte dai bambini e dagli ospiti e visionare il giornalino della scuola interamente dedicato al Progetto.”

“Alle ore 16.00 – prosegue Paola Cristiglio, Responsabile della Residenza – verrà allestito un buffet, gentilmente offerto da Sereni Orizzonti e da Opera Pia Siccardi.” “La collaborazione con la Dirigente scolastica e tutte le insegnanti – conclude Marina Bussolini, responsabile delle attività sociali dell’Opera Pia Siccardi Berninzoni – ha portato a realizzare un’esperienza molto positiva per gli ospiti della Residenza ed ha regalato loro momenti di socializzazione, dolcezza e spensieratezza, migliorando la loro qualità di vita e favorendo anche il recupero di abilità manuali, sensoriali e mentali.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*