Andora Music On the Beach fa il pienone con Roy Paci

Andora. Tutto esaurito negli alberghi, per il ponte del 2 giugno, e 4000 persone per l’Andora Music On the Beach, la grande festa sulla spiaggia, con Roy Paci, organizzata dal Comune di Andora in collaborazione con  Agierre, La Suerte, Turtle Beach, Rocce di Pinamare, La Bodeguita de la Playa, che ha dato il via agli eventi estivi andoresi. Dalle 20.00 alle due del mattino il clou delle presenze, con un pubblico che si è fatto coinvolgere dal sound internazionale del grande musicista ed interprete siciliano che ha molto apprezzato il calore della platea andorese.
Per le vie di Andora è tangibile l’invasione pacifica dei turisti che hanno approfittato del ponte per fare il primo bagno al mare.

“L’afflusso di turisti è tale che quasi sembra ferragosto – ha dichiarato il Sindaco di Andora Mauro Demichelis – Auspichiamo che sia la prova generale di un’estate che bissi e migliori i risultati dello scorso anno. Stiamo investendo molto sulla promozione e sull’accoglienza. Il nostro calendario di eventi è pronto da tempo e presentato sul nostro periodico  “Informatore Andorese” che abbiamo distribuito negli alberghi, nelle strutture ricettive e nei luoghi di ritrovo. Da giugno a dicembre, i turisti possono programmare i loro arrivi in concomitanza con eventi particolari oltre che per i tradizionali periodi estivi”.
Il dato degli arrivi è confermato anche dall’Associazione Albergatori.

“Abbiamo ottenuto il tutto esaurito, migliorando in termini di presenze il successo di Pasqua quando abbiamo registrato anche una  permanenza più lunga rispetto alla media” spiega Pietro Galleano, Presidente dell’Associazione Albergatori di Andora.