Immagine Danza vola agli Europei Udo Street Dance a Düsseldorf,

È stata un “tour de force” faticoso ma remunerativo la trasferta tedesca di Immagine Danza di Borgio Verezzi, diretta da Monica Giovannini, che ha portato a Düsseldorf dal 19 al 21 maggio i ballerini della crew “No Envy” selezionata per partecipare agli Europei UDO (United Dance Organisation) European Streetdance Championship.
Il gruppo NO ENVY, composto da Nicole Volpi, Eloise D’Aprile, Joele Ciocca, Samuel Ciocca, Cristina Chen (assente a Düsseldorf), Andrea Di Sparti, Chiara La Cecilia, Micaela Ravera, Francesca Valnegri, pur non qualificandosi per le finali, ha ottenuto ottimi risultati malgrado l’imprevista assenza di uno dei membri della crew, impossibilitato a partire a causa di un contrattempo.

La crew, coreografata e seguita dal ballerino professionista Gugu Da Graca di Roma, è composta dai gruppi di Immagine Danza Diamond e Blueangels, una fusione di gruppi agonisti che negli anni stanno gareggiando in contest nazionali ed internazionali. Gli stessi gruppi erano già stati agli Europei Udo di Parigi nel 2012 e agli Europei del Kalkar nel 2014, con risultati importanti.

Ma le soddisfazioni non finiscono qui. Samuel e Joele Ciocca, ammessi alle finali degli Europei 2017 nella categoria Duo Mix Style over 16, con le loro notevoli esibizioni in coppia nei vari stili, si sono aggiudicati il 4° posto: grande emozione per la chiamata sul palco per il ritiro delle coppe, con la bandiera italiana orgogliosamente stretta fra le mani.

I fratelli Samuel e Joele stanno raccogliendo i risultati del tanto lavoro svolto, fra interminabili allenamenti e corsi di stile e perfezionamento, e allo stesso tempo mettono a frutto il bagaglio di passione e professionalità trasmesso loro dai genitori: sono infatti “nati” e cresciuti in palestra e nelle sale danza, figli di Monica Giovannini e Luca Ciocca che della danza e del fitness hanno fatto il loro appassionato lavoro, concretizzatosi nella realizzazione del Centro Sportivo Immagine Danza di Borgio Verezzi, dove ogni anno danzano, si allenano e si formano decine e decine di giovani e promettenti ballerini.

La qualificazione agli Europei e ai Mondiali (che saranno a Glasgow dal 24 al 27 agosto 2017) di Street Dance da parte della crew “No Envy” di Immagine Danza, è il segno concreto della voglia e capacità di ampliare gli orizzonti, dell’esigenza di non restare chiusi nella propria realtà locale, di dare realmente l’opportunità ai giovani ballerini di danzare insieme, con e per gli altri, confrontandosi a livello nazionale ed internazionale e vivendo esperienze indimenticabili, guadagnate con il sacrificio e la passione di tutti, famiglie comprese.

«Il Comune di Borgio Verezzi – che pochi anni fa ha fra l’altro assegnato l’”Eccellenza” a Immagine Danza -, si complimenta ancora una volta con Monica, Luca, Samuel, Joele e con i ballerini del gruppo “No Envy” per i risultati ottenuti, e attende il 1° luglio per poterli rivedere sul palco borgese insieme ai tanti altri giovani ballerini nel progetto musical “Aladdin” (Piazza San Pietro a Borgio Verezzi, ore 21,30)».