Andora, convenzione fra il Comune e  la Croce Bianca

Andora. Accordo fra Comune di Andora e la locale Croce Bianca per la manutenzione dei defibrillatori dislocati nei luoghi pubblici, scuole e impianti sportivi di Andora.

Lo prevede una convezione, promossa dall’Assessorato alle Politiche Sociali, attraverso la quale alla pubblica assistenza viene affidata la manutenzione ordinaria degli apparecchi che, in questo modo, saranno costantemente monitorati per la verifica del funzionamento.

Il servizio sarà realizzato gratuitamente. La Croce Bianca segnalerà eventuali problematiche al Comune e all’Unione la quale provvederà al rimborso delle eventuali spese sostenute per la sostituzione di parti non funzionanti o usurate. La Croce Bianca, inoltre, formerà quatto persone a cui verrà rilasciato regolare permesso all’uso dei defibrillatori.

Sul territorio del Comune di Andora sono presenti sette defibrillatori, di cui due acquistati dall’Ente, due donati dal Lions Club di Andora e tre dalla Croce Bianca che sono attualmente posizionati nel Parco delle Farfalle, nel Campo sportivo Scirea, nel Porto Turistico, in località Conna, nella Scuola d’Infanzia di via Piana del Merula, nella Scuola Primaria e dell’Infanzia di via Molineri e nel plesso di via Cavour. Grazie alla disponibilità e competenza dei volontari della Pubblica Assistenza locale, saranno soggetto a controlli costanti in modo da assicurarne anche in futuro l’adeguato funzionamento.