Albenga, accordo Comune-TPL: nuove corse per Ospedale Santa Maria di Misericordia

Albenga. È stato raggiunto un accordo fra il Comune di Albenga e la TPL, che potrà essere formalizzato entro una decina di giorni dopo la conclusione dei necessari passaggi burocratici, che consentirà la reintroduzione di ulteriori cinque corse nella linea che porta all’Ospedale Santa Maria di Misericordia.

La TPL potrà usufruire del chiosco sito in Piazza Petrarca che verrà trasformato in punto di informazione e rivendita biglietti con l’ulteriore pattuizione di un contenuto aumento della quota a carico del Comune a partire dal 2018.

Afferma il Sindaco: “Ritengo che questo accordo possa comportare svariati effetti positivi. Innanzi tutto quello di aumentare notevolmente le corse nella linea che porta all’Ospedale molto utilizzata soprattutto dagli anziani. Inoltre, avere un punto di informazione TPL in centro città, rappresenta un servizio comprensoriale di grande rilievo ed indirettamente un presidio anche in termini di controllo e sicurezza. Ringrazio il Presidente della TPL Claudio Strinati e il Consigliere Provinciale Massimo Niero per la disponibilità dimostrata e per l’impegno profuso per consentire il raggiungimento di questo accordo positivo per la collettività”.

Afferma il Presidente TPL Dott. Claudio Strinati: “Ringrazio il Sindaco di Albenga Giorgio Cangiano, nonché il Consigliere Provinciale e Sindaco del Comune di Cisano sul Neva Massimo Niero, per lo sforzo profuso in un momento di contrazione di risorse pubbliche per il TPL. La positiva collaborazione con gli Enti Locali è sicuramente la chiave di volta per garantire la sostenibilità servizio, a tutela degli utenti e dei lavoratori. Infine, poter usufruire di un punto vendita nel centro di Albenga darà l’opportunità all’Azienda di promuovere i servizi offerti, fornendo maggiori informazioni ed assistenza all’utenza tutta.”