Approvato il bilancio dell’Associazione Festival della Scienza

Genova. Approvato il bilancio d’esercizio 2016 dell’Associazione Festival della Scienza; Il Bilancio dell’esercizio 2016 si chiude con un utile ante imposte pari a Euro 67.798. Dopo l’ottimo riscontro di pubblico e di critica del 2016, con 200.000 visite e un aumento del 14% dell’incasso della bigliettazione della sua quattordicesima edizione, il Festival della Scienza ritorna dal 26 ottobre al 5 novembre 2017 con il Giappone come paese ospite e con un nuovo tema portante: Contatti.

In data 28 Aprile 2016 l’assemblea dei soci ha approvato all’unanimità il bilancio di esercizio dell’Associazione Festival della Scienza. Il Bilancio dell’esercizio 2016 si chiude con un utile ante imposte pari a Euro 67.798. Le imposte di esercizio ammontano a Euro 35.952, pertanto l’utile dopo le imposte è pari a Euro 31.845. L’Assemblea dei Soci ha deliberato il riporto dell’utile a incremento del patrimonio netto dell’Associazione, che si consolida a Euro 89.249.

Dai dati di bilancio 2016 si rileva un rapporto positivo tra Attivo circolante, iscritto a Bilancio per Euro 1.465.142 e Debiti, pari complessivamente a Euro 1.222.742. Nel 2016 l’Associazione ha conseguito ricavi per sponsorizzazioni, contributi e prestazioni inerenti la realizzazione del Festival della Scienza di importo pari complessivamente a Euro 1.514.475 con un incremento del 7% rispetto al 2015.

I finanziamenti ricevuti da soggetti pubblici ammontano complessivamente a Euro 587.975 con un decremento del 3% rispetto al 2015, determinato dall’assenza del consueto contributo MIUR sul bando corrispondente alla legge 6/2000, che nel 2016 non è stato pubblicato e in buona parte compensato da un incremento dei contributi concessi dai soci dell’Associazione. I finanziamenti ricevuti da soggetti privati a titolo sia di contributo sia di sponsorizzazione ammontano complessivamente a Euro 626.500, con un incremento del 18% rispetto al 2015. I ricavi per prestazioni inerenti attività extra-Festival sono pari a Euro 112.135,00 a fronte di Euro 78.473,41 del 2015. L’incremento è determinato sostanzialmente dall’acquisizione del contratto di servizio per la gestione de La città dei bambini e dei ragazzi.

L’anno 2016 è stato un anno di grandi cambiamenti per l’Associazione. Il 4 febbraio è entrato infatti in vigore il nuovo Statuto, che ha determinato un rinnovamento completo degli organi associativi.

Pur nella difficoltà insita in ogni cambiamento, la chiusura del bilancio d’esercizio non fa che confermare un bilancio annuale complessivo molto positivo per l’Associazione. La quattordicesima edizione del Festival si è chiusa infatti con un ottimo riscontro di pubblico e critica, totalizzando 200.000 visite e un aumento del 14% dell’incasso di bigliettazione. Il contratto sottoscritto con la Porto Antico spa per la gestione de La città dei bambini e dei ragazzi rappresenta inoltre un elemento molto importante di consolidamento della struttura e di radicamento sul territorio genovese e ligure.

L’Assemblea dei soci in occasione dell’approvazione del bilancio 2016 ha confermato l’impegno anche per il 2017, in vista della prossima edizione del Festival, che si svolgerà dal 26 Ottobre al 5 Novembre, con la parola chiave Contatti e il Giappone come paese ospite.

Verso il Festival della Scienza 2017 (Genova, 26 ottobre – 5 novembre)

La scienza è fatta di contatti: contatto tra teoria e sperimentazione, sinergie tra discipline, interazione tra elementi semplici che generano complessità. Ci sono contatti che uniscono e contatti che innescano competizione e conflitti. I nostri pensieri nascono dal contatto di miriadi di neuroni nel nostro cervello, e il nostro esistere si fonda su contatti tra persone, culture e idee che determinano progresso e sviluppo sociale, economico e industriale. Di questo e di molto altro si occuperà la quindicesima edizione del Festival della Scienza.

In occasione del Salone del Libro di Torino, nell’ambito dell’iniziativa Superfestival, Venerdì alle ore 13:30 nell’area incontri nel padiglione 2 del Lingotto verrà presentata l’immagine di campagna della prossima edizione del Festival della Scienza.

L’Associazione ha recentemente chiuso il suo bilancio di esercizio 2016. L’entrata in vigore del nuovo Statuto ha reso il 2016 un anno di grandi cambiamenti per l’Associazione, che ha saputo gestire al meglio questo momento di transizione, ottenendo un bilancio annuale complessivo molto positivo.

Con un utile di oltre 31.800 Euro, a incremento del patrimonio netto che si consolida così a 89.249 Euro, l’Associazione Festival della Scienza ha conseguito ricavi per sponsorizzazioni, contributi e prestazioni più alti rispetto al 2015. Il lieve decremento dei finanziamenti ricevuti da soggetti pubblici esterni è stato compensato dall’aumento dei contributi dei soci. Si è inoltre registrato un incremento del 18% dei finanziamenti privati.

Il successo del Festival della Scienza, che vede riconfermato il suo prestigio e la sua importanza nel panorama dei festival culturali italiani e non solo, insieme all’incarico che è stato affidato all’Associazione della gestione de La città dei bambini e dei ragazzi, rappresentano prove tangibile di una realtà in continua espansione e consolidamento.