“Le cattive abitudini dei savonesi”, presentata l’iniziativa

“Le cattive abitudini dei Savonesi”. È questo il nome della serie di incontri pubblici organizzati da ASSFAD – Onlus e LILT, con la collaborazione e il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, in programma nelle prossime settimane nella Sala Rossa del Comune di Savona. Accompagnata dal sottotitolo “Mangia, bevi, fuma e non vaccinarti, se vuoi vivere…in un lampo!”, l’iniziativa è volta ad affrontare tematiche di grande attualità, alla presenza di medici, saggisti, psicologi, giornalisti ed esperti.

“Quando ASSFAD e LILT mi hanno proposto questo ciclo di incontri, ho subito accettato senza esitazione”, dichiara il Sindaco di Savona Ilaria Caprioglio. “Credo fortemente nella prevenzione e nella sensibilizzazione, tanto verso gli adulti che per i più giovani: questa iniziativa, trattando temi che sono purtroppo estremamente attuali, va in questa direzione, per prevenire e contrastare qualsiasi forma di disagio. Bisogna sempre tenere alta la guardia”.

“La nostra associazione promuove questo genere di attività già da alcuni anni, parallelamente all’azione di solidarietà”, spiega Matteo Peirone, Presidente ASSFAD Onlus, “Già da tempo ci occupiamo di stili di vita, abitudini alimentari e prevenzione. Siamo soddisfatti, quest’anno, di aver avuto l’adesione entusiastica da parte del Sindaco Caprioglio e dell’Amministrazione Comunale”. “Noi siamo presenti qui a Savona da 45 anni”, aggiunge Wally De Pirro, presidente LILT Savona. “Siamo stati contattati da ASSFAD e abbiamo aderito con entusiasmo: le tematiche affrontate sono tutte legate alla nostra attività in materia di prevenzione”.

La serie di appuntamenti a ingresso libero, ospitati nella Sala Rossa del Comune, prenderà il via giovedì 18 maggio alle 16.30, con “I Savonesi sempre più ‘pesanti’ – Obesità e sovrappeso: non è solo un problema di…linea”, per poi proseguire sabato 20 maggio alle 15.00, con “I Savonesi sempre meno vaccinati – I Vaccini NON sono un’opinione”, giovedì 1 giugno alle 16.30 con “I Savonesi non smettono di fumare – Eppur si fuma…”, sabato 3 giugno alle 15.00 con “Abuso di alcool tra i Savonesi giovani e meno giovani – La sbornia del sabato sera (per non parlare del venerdì…)”.