Albenga, arte all’asta per finanziare il Bike Park

Albenga. Coen, Munari, Koller, Colombotto Rosso. Ma anche Binny Dobelli, Nini Maccagno, Federico Carlino e molti altri esponenti della pittura locale e internazionale. Ecco alcuni degli artisti le cui opere andranno all’asta sabato 29 aprile, alle ore 16.30, presso la sede UCAI di piazza dei Leoni ad Albenga, al termine della mostra a ingresso libero organizzata dal Rotary Club di Albenga.

L’asta servirà a finanziare la costruzione del Bike Park, che sorgerà in una vasta area di proprietà del Comune di Albenga situata tra il Camping Roma e il sottopasso ferroviario, a lato di via Deportati Albenganesi. Il progetto prevede la costruzione di una pista dotata di dossi e curve paraboliche, su uno spazio di milleduecento metri quadrati che dopo anni di incuria è pronto per una nuova vita.

L’esposizione, inaugurata lo scorso 22 aprile, ha finora riscosso un buon riscontro di pubblico e di critica e sarà visitabile gratuitamente fino a sabato 29 aprile con orari 10.30-12.30, 16.00-19.00.
Durante la mostra è possibile aggiudicarsi le opere esposte prima che siano battute all’asta. Inoltre, con un’offerta di 10 euro è possibile acquistare le stampe ad acquerello realizzate da Binny Dobelli per il Rotary Club Albenga, ispirate ai temi della primavera e alla Chiesa di San Giorgio, gioiello del gotico e romanico ligure e ingauno.