Savona, al San Paolo un’esercitazione di evacuazione del Pronto soccorso

Savona. Nell’ambito delle attività di aggiornamento dei piani d’emergenza e secondo quanto previsto dal DL 81/2008, si è svolta ieri presso il Pronto Soccorso dell’ospedale S. Paolo di Savona un’esercitazione di evacuazione del reparto ed allestimento del Pronto Soccorso virtuale .

L’esercitazione, in risposta ad un supposto evento di cedimento strutturale di una parte del soffitto del Pronto Soccorso, rientra nelle periodiche attività di rielaborazione delle procedure di sicurezza.
Accanto alle azioni di messa in sicurezza dei pazienti e degli operatori, si sono voluti testare i tempi di allestimento e di operatività delle aree ospedaliere identificate come “Pronto Soccorso virtuale” ove trasferire e continuare il lavoro di assistenza.

L’esercitazione è stata condotta senza interferire con le normali attività.
Nei prossimi mesi sono previste nuove esercitazioni riguardanti il Blocco operatorio, la Rianimazione e altri reparti del Santa Corona; all’esercitazione hanno infatti partecipato, come osservatori, medici ed infermieri del nosocomio pietrese che saranno impegnati in esercitazioni simili nei prossimi mesi.