Pallacanestro Alassio, più di cento atleti schierati in tre giorni

Un fine settimana con una gran quantità di partite per la Pallacanestro Alassio, ben 11 in tre giorni.

PROMOZIONE MASCHILE: Sconfitta in trasferta, a Genova, per la prima squadra contro la forte formazione della Pallacanestro Atena che ha dimostrato la propria forza meritando il successo. I giovani alassini hanno ceduto 60-40 non replicando la gara dell’andata anche a causa di diverse assenze.

SERIE C FEMMINILE: di fronte alla Pallacanestro Alassio c’era la corazzata della Cestistica Savonese che è imbattuta e ha ampiamente dimostrato il proprio valore confermandosi squadra di categoria superiore. Le giovani gialloblu hanno anche disputato un bel primo quarto ma nulla hanno potuto contro lo strapotere savonese.

UNDER14 ELITE: bella partita e vittoria sudata per i ragazzi dell’Under 14 con Canaletto, alla fine i gialloblu la spuntano 65-61 ma con fatica a dimostrazione dell’equilibrio che regna in questo campionato che raggruppa le migliori otto squadre della Regione.

UNDER 18: Dopo un buon primo quarto l’Alassio si inceppa a livello offensivo e l’esperta squadra dell’Olimpia Taggia ha la meglio sui gialloblu che hanno accusato un passaggio a vuoto soprattutto nel secondo quarto ed escono sconfitti 30-57.

UNDER13: Larga vittoria con Imperia e buona prova a livello di coralità nel gioco per il gruppo 2004-05 che si aggiudica per 93-12 l’incontro.

UNDER 15: Sconfitta a Bordighera per i ragazzi dell’Under 15 che risentono un po delle assenze e influenze cedondo ai bordigotti in una gara comunque molto formativa nel capire sugli aspetti del gioco dove i ragazzi alassini devono migliorare.

UNDER 16 FEM: Trasferta a Pegli per le ragazze targate Alassio-Diano che dimostrano progressi rispetto alla gara di andata nonostante il referto giallo finale.

UNDER 14 FEM: Referto rosa e buona prestazione per le alassine-dianesi che vincono meritatamente nella lunghissima trasferta di Lerici mettendo in pratica ciò che stanno affinando in allenamento.

ESORDIENTI MASCHILI: Vittoria per 34-21 per i giovani gialloblu contro la bella formazione della Pall. Vado che ha dato filo da torcere ai gialloblu e sicuramente lo farà anche nei prossimi incontri tra le due squadre.

ESORDIENTI FEMMINILI: referto giallo contro una squadra davvero ben preparata, quella della Cestistica in collaborazione con Cogoleto, per le nostre piccole atlete che in questo campiona affrontato quasi interamente sotto leva di due anni possono solo migliorare divertendosi.

AQUILOTTI SEN. (2005-06): bellissima partita minibasket tra i piccoli gialloblu e Ceriale. Alla fine i tempi finiscono in parità ma la spuntano gli alassini nel punteggio però quel che più conta è che tutti i bimbi e le bimbe si siano divertiti.

“Da questa descrizione sintetica di tre giorni di impegni si può capire almeno in parte l’enorme sforzo Societario, sia economico che di risorse umane, nel disputare questa gran quantità di campionati. Considerando che nel week end non hanno giocato l’under 18 femminile, gli aquilotti junior, le due squadre scoiattoli e i Pulcini possiamo confermare che in tre giorni sono scesi in campo ben più di 100 cestisti alassini tra campionati maschili e femminili. Consentire a tutti di praticare questo bellissimo sport è la nostra missione e siamo orgogliosi di poter dire che Alassio è ben rappresentata a livello cestistico da ragazzi, ragazze, bambini e bambine che hanno dentro una gran passione per la pallacanestro”.