Con #lamialiguriaArtigiana l’artigianato protagonista dello sviluppo turistico

#lamialiguriaArtigiana: «Oggi è una tappa importante nella costruzione di un percorso che vede l’artigianato ligure d’eccellenza al centro di uno sviluppo strategico del turismo nella nostra regione». È il commento di Luca Costi, segretario regionale di Confartigianato Liguria, al lancio da parte della Regione Liguria della nuova campagna del marchio #Lamialiguria, con il nuovo hashtag #lamialiguriaArtigiana. Il nuovo brand è stato lanciato in occasione della presentazione del premio, che verrà consegnato al vincitore delle nuove proposte della 67esima edizione del Festival di Sanremo.

«Un sentito ringraziamento – commenta Costi – al presidente Giovanni Toti e agli assessori allo sviluppo economico Edoardo Rixi e al turismo Gianni Berrino che hanno subito raccolto la nostra proposta, lanciata durante gli stati generali del turismo. Un segno di attenzione da parte della Regione Liguria verso le nostre micro imprese artigiane, che con i loro prodotti di eccellenza apprezzati in tutto il mondo sono un simbolo della tradizione manifatturiera ligure. Un hashtag che rappresenta l’essenza di ciò che il turista può trovare in Liguria una vera e propria emozione a 360 gradi, nella quale l’artigianato ligure di qualità è il grande protagonista insieme alle eccellenze paesaggistiche, ambientali, culturali e artistiche della nostra regione».

Il premio presentato questa mattina, ideato e progettato da quattro imprese artigiane liguri in possesso del marchio “Artigiani In Liguria”, è una scultura in ardesia che riproduce l’arco della Liguria decorato da fiori e da uno spartito musicale, realizzati in filigrana. La confezione è fatta su misura ed è studiata per integrarsi con i colori del premio. Le imprese che hanno donato il premio sono Eredi Bongera di Franca Bongera di Campoligure (filigrana), Filigranart di Miria Oliveri e Davide Oddone di Campoligure (filigrana), Le pietre di Lucia Malatesta di Cicagna (ardesia) e Il fiordaliso di Maria Angela Damonte di Arenzano (composizioni floreali).