Melis (M5S): “garantire i fondi per il collaudo del viadotto Bormida”

“Mancano ancora garanzie sulla copertura finanziaria per le attività di collaudo delle gabbie e i piloni di Mallare.”
È quanto è emerso dalla risposta dell’assessore Giampedrone a un’interrogazione del MoVimento 5 Stelle, a prima firma Andrea Melis, sullo stato del viadotto Bormida, sull’autostrada A6.

“Con quest’atto – sottolinea Melis – abbiamo invitato la Regione a sollecitare interventi al più presto per garantire le necessarie coperture per l’attivazione delle prove di carico dinamico, come previste dal piano industriale di Società Autostrade.”

“La risposta dell’assessore ci conferma la necessità di pronti interventi quantomeno sulla parte esterna del viadotto – prosegue il portavoce M5S – Autostrade ha ammesso la presenza di cedimenti, garantendo tuttavia la sicurezza dal punto di vista strutturale, attraverso un periodico processo di manutenzione della rete autostradale.
Interventi che richiedono importanti coperture finanziarie, allo stato attuale tutte da dimostrare.”