Liguria, Minuto di silenzio per ricordare la strage a Istanbul

Il presidente del Consiglio regionale Francesco Bruzzone oggi ha aperto la seduta chiedendo all’Assemblea di osservare un minuto di silenzio per ricordare le vittime dell’attentato avvenuto la sera di Capodanno a Istanbul.

«Il 2016 si è chiuso tristemente con la commemorazione delle vittime al mercatino di Natale di Berlino, ed oggi ci vediamo dolorosamente costretti ad aprire la prima seduta del nuovo anno nel ricordo di altre vittime – ha esordito Bruzzone – Nuovamente Istanbul, nuovamente un momento di festa, un locale alla moda, un attacco ad un modello di vita palesemente inviso a quanti, in nome di una presunta ortodossia, seminano orrore e morte. Ancora una volta – ha concluso – siamo chiamati a condannare un vergognoso atto criminale esprimendo il nostro cordoglio alle famiglie delle vittime di tanta violenza e inviare ai numerosi feriti il messaggio di augurio di questa Assemblea».

Vittoria Buratta: cosa cambia con il nuovo Censimento permanente della popolazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*