Strenne di Natale: “Mare di inganni” sulle orme dell’Isis

Borghetto S. Spirito. Mercoledì 28 dicembre 2016 a Palazzo Elena Pietracaprina –ore 16,00– secondo appuntamento della Rassegna “Strenne di Natale: Patrizia Petruccione con “Mare di inganni” ci porterà sulle sponde del mar Rosso, con un intrigo internazionale di scottante attualità, legato all’Isis ed al petrolio.

L’autrice, Patrizia Petruccione, nata a Genova, cresciuta ad Alassio vive ora ad Albenga. Dopo la laurea in lettere, ha insegnato italiano e latino al liceo. Da quando ha lasciato la scuola si dedica alla scrittura e alla cura di un frutteto che produce pesche che sanno di cannella.

Strenne di Natale è una rassegna dedicata alla presentazione di libri, organizzata dalla Biblioteca di Borghetto S. Spirito, nell’intento di suggerire buoni libri da mettere sotto l’albero per le prossime festività. Le presentazioni si svolgono nella sala di Palazzo Elena Pietracaprina, alle 16,00 e sono condotte da Graziella Frasca Gallo. L’attenzione per l’importanza del libro e della lettura, interpretata come piacere, conoscenza ed approfondimento, nella consueta piacevole atmosfera che anima le presentazioni, le quali si concludono con un Aperitivo con l’Autore.