Andora, Unione Valmerula e Montarosio: gli sportelli Suap e Sue diventano digitali

Andora. Stop alla carta: dal 2 gennaio, sarà attivo il portale “Istanze on line” dell’Unione Valmerula e Montarosio che rende digitali gli sportelli Suap e Sue, permettendo ai cittadini ed ai professionisti di presentare le pratiche edilizie in forma digitale nei comuni di Andora, Cesio, Chiusanico, Stellanello e Testico.

Il servizio è stato presentato a una platea di tecnici che hanno potuto così conoscere le funzionalità di questo sistema che cambia il tradizionale rapporto con gli uffici, permettendo l’invio delle pratiche direttamente dagli studi professionali. Anche la conservazione delle pratiche diverrà esclusivamente digitale con una conseguente più veloce consultazione nel tempo.

Dal 2 al 31 gennaio 2017 ci sarà un periodo transitorio in cui si potranno utilizzare entrambi i sistemi. Da febbraio, l’Unione riceverà solo pratiche telematiche inerenti le procedure di comunicazione inizio e fine lavori, le integrazioni, le denunce di inizio attività, i permessi di costruire, solo per fare qualche esempio.

“È un progetto importante che fornisce ai professionisti uno strumento per esercitare la cosiddetta “cittadinanza digitale” o più semplicemente per lavorare meglio insieme – ha spiegato Mauro Demichelis, sindaco di Andora e presidente dell’Unione Valmerula e Montarosio – Lo sportello “Istanze on line” fa parte di quell’azione di riorganizzazione del lavoro degli uffici comunali che ha come obiettivo rendere più moderna, efficace e veloce la macchina burocratica”.

Il comune di Andora, ha dematerializzato anche le delibere di Giunta, di Consiglio Comunale e le Determine predisposte dagli uffici, digitalizzato l’intero percorso burocratico, che va dalla stesura alla pubblicazione all’Albo Pretorio.