Cantieri aperti e lavori in corso a Loano

Cantieri aperti e lavori in corso a Loano. “L’ufficio tecnico non va in vacanza nel periodo delle festività natalizie. – Dice l’Assessore Remo Zaccaria – Ci sono infatti lavori che stanno terminando e interventi che sono in fase di avvio: dal restyling delle scuole loanesi, al rifacimento degli asfalti, dalla pulizia dei torrenti e delle canalizzazioni delle acque bianche agli interventi di riqualificazione dell’arredo urbano. A tutto ciò si aggiungono i lavori di somma urgenza che si sono resi necessari a seguito dell’alluvione.”

Più in specifico in questo fine anno sono in corso di ultimazione i lavori di manutenzione degli edifici scolastici cittadini con la sistemazione di parte delle facciate dell’edificio scolastico “Mons. Valerga” di Corso Europa e la sostituzione e messa a norma di parte degli infissi, ancora in ferro e legno, nell’edificio scolastico “Mazzini-Ramella” di Via D’Annunzio. L’intervento fa parte dei programmi nazionali #scuolesicure e #scuolebelle, in parte già attuati con lavori mirati.

Nell’ambito dei lavori per migliorare la sicurezza nella viabilità sono state da poco ultimate le opere di manutenzione del manto bituminoso di alcuni tratti stradali della Via per Verzi. Ulteriori interventi saranno a breve attuati sempre lungo il collegamento stradale in loc. Verzi e sulla viabilità in località Via dei Pusetti.

L’ufficio tecnico ha avviato inoltre le procedure per l’acquisto di nuovi cestini e di pannellature. Quest’ultime saranno utilizzate per le nuove isole ecologiche.

Per quanto attiene la salvaguardia del regime idrogeologico territoriale sono in corso di esecuzione nuovi interventi di pulizia del torrente Nimbalto nel tratto a monte in prossimità della Fraz. Verzi e sono in corso d’esecuzione anche interventi di pulizia delle canalizzazioni delle acque bianche.
Sono, infine, in via di affidamento alcuni lavori di manutenzione della pavimentazione del centro storico che saranno attuati all’inizio del 2017.

“Accanto ai numerosi lavori già programmati – dice il Sindaco Luigi Pignocca – questo fine anno si caratterizza anche per la necessità di opere di somma urgenza, che abbiamo dovuto prevedere a seguito dell’alluvione che ha colpito poche settimane fa il nostro territorio.
Con celerità abbiamo messo in cantiere i lavori per la messa in sicurezza della briglia nel torrente Nimbalto in loc Bulaxe, dell’argine crollato nel Torrente Nimbalto in corrispondenza del ponte sito nella zona industriale, dei versanti interessati dalle reti paramassi in località Berbena e in località Rivaro e dell’argine crollato in corrispondenza della briglia presente in località Trexende. Gli interventi sono già stati attivati, grazie alla tempestività dell’ufficio tecnico.”