“Processione penitenziale del Cristo Morto”: un fotolibro di Luciano Rosso

Una raccolta di 130 immagini notturne scattate tra il 2003 ed il 2016 per illustrare la suggestiva processione del Venerdì Santo di Villanova d’Albenga, che come da antica tradizione, dall’Oratorio di San Giovanni Battista, giunge alla chiesa parrocchiale e, quindi, fa ritorno all’Oratorio di San Giovanni Battista. È questo il meticoloso lavoro svolto dal fotografo Luciano Rosso che venerdì 16 dicembre, alle 21, nel Salone dei Fiori di Villanova d’Albenga presenterà alla cittadinanza tutte le tappe della Via Crucis racchiuse nel suo ultimo fotolibro intitolato “Processione penitenziale del Cristo Morto”.

“Nel contesto delle manifestazioni appartenenti alle tradizioni della Liguria, nel coglierne speciali momenti mediante la ripresa fotografica di oggetti, manufatti d’Arte e paesaggi, da sempre, ma soprattutto da quando vivo a Villanova, sono stato affascinato dallo svolgimento delle Processioni religiose, in particolar modo dalla Processione che si svolge nel giorno del Venerdì Santo” dichiara il fotografo Luciano Rosso.

A Villanova d’Albenga, “anche coinvolgendo le nuove generazioni, la Confraternita di San Giovanni Battista presiede all’organizzazione della Processione per il Venerdì Santo, corredandola di peculiari caratteristiche, tali da renderla unica. Da questa unicità è scaturita l’idea di raccogliere le fotografie effettuate alla processione per allestire una testimonianza grafica, utile per poterne mostrare i più salienti momenti, colti durante il percorso.
Dai momenti immortalati nelle foto, emerge, profondissima, la suggestiva e profonda spiritualità che cristianamente induce i partecipanti (e non ultimi i “portatori” delle Casse) alla partecipazione della manifestazione di Fede, mediante sacrificio e sentito spirito di penitenza”.