Villanova d’Albenga, una biblioteca a misura di studenti

Una biblioteca a misura di studenti. È questo il nuovo assetto organizzativo e programmatico concordato dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Pietro Balestra e dal dirigente degli Istituti Scolastici Comprensivi di Albenga, Riccardo Badino, che entrerà in vigore giovedì 12 dicembre, nella sede centrale del Sistema Bibliotecario di Villanova d’Albenga, in occasione dell’iniziativa “Racconti sotto l’albero”.

Il centro villanovese, già dotato di migliaia di libri divisi per fascia d’età, nuovi prodotti come riviste, giornali e dvd, particolarmente apprezzati dalla popolazione più giovane, ospita un’intera giornata dedicata agli studenti. Suddivisa in tre fasi, l’iniziativa coinvolgerà i bambini della scuola dell’infanzia al mattino, mentre i ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado saranno i protagonisti dell’intero pomeriggio.

Nelle sale del Palafiori il programma comprende la visita alla mostra che dà il nome all’evento e la presentazione di circa 400 volumi dedicati al Natale; l’esecuzione di alcune melodie dei partecipanti dei corsi di strumento musicale dell’Istituto comprensivo Albenga 1 ed uno spettacolo corale curato dagli alunni dell’Istituto Comprensivo Albenga 2.

“Con questa iniziativa prende concreta forma e pratico avvio l’ambizioso progetto di specializzare il Sistema Bibliotecario Ingauno in uno strumento culturale specificatamente dedicato ai ragazzi – dichiara il dirigente scolastico Riccardo Badino -. Tale ipotesi si è resa possibile utilizzando l’opportunità di un contingente aggiuntivo di personale docente, definito dagli addetti ai lavori ‘organico potenziato’, che alterna alle ore di cattedra quelle trascorse a garantire il funzionamento della biblioteca. Garanzia della riuscita del programma è rappresentata dall’intelligente e sempre entusiastica partecipazione con cui Maria Grazia Timo conduce il proprio lavoro”.