Savona: open day per i 15 anni della Sala di Emodinamica

Savona. Sabato 17 dicembre in occasione dei 15 anni dall’inaugurazione, la Sala di Emodinamica dell’Ospedale S. Paolo sarà aperta a tutti per una visita guidata.

Il 14 dicembre del 2001 fu inaugurata la prima Sala di Emodinamica dell’ASL 2 savonese presso il blocco operatorio dell’Ospedale S. Paolo di Savona, grazie alla donazione di un angiografo digitale da parte della Fondazione De Mari Carisa.
Nell’aprile 2011, fu inaugurata la nuova Sala Emodinamica e un angiografo di nuova generazione, sempre grazie al contributo della Fondazione De Mari.
Il vecchio apparecchio è comunque ancora oggi utilizzato per studi elettrofisiologici, procedure di ablazione delle aritmie e per impianti di pace maker e defibrillatori sottocutanei.

Dal 2001 ad oggi presso la Struttura diretta dal Dott. Paolo Bellotti sono state eseguite:
– 13.290 coronarografie
– 8.160 angioplastiche
– 1.795 angioplastiche in corso di infarto miocardico acuto
– 132 procedure complesse (chiusura di forami ovali pervi, chiusura di auricole, valvuloplastiche aortiche e mitraliche, etc..).
Sono state inoltre impiantate 60 valvole aortiche per via percutanea (intervento eseguito, con accordo regionale, da un emodinamista dell’ASL 2 Savonese presso la sala di emodinamica – cardiochirurgia dell’Ospedale S. Martino).

Per l’Open Day del 17 dicembre, alle ore 10, presso la sala riunioni della Cardiologia (piano 0-zona ambulatori) il personale medico e infermieristico sarà a disposizione dei visitatori per illustrare le procedure svolte e i materiali impiegati in Emodinamica.
A seguire si svolgerà una visita guidata nella Sala di Emodinamica con la presentazione di alcune delle procedure più frequentemente eseguite. Per una migliore organizzazione è consigliabile prenotarsi ai seguenti numeri: 019 8404709, 019 8404489, 019 8404849.