Albenga, un ulivo per la “Giornata nazionale degli alberi 2016”

Albenga. A fine novembre era stata rinviata a causa delle pessime condizioni meteorologiche e si è svolta questa mattina alle Scuole Paccini, la piantumazione di un albero di ulivo per celebrare la “Giornata nazionale degli alberi 2016”.

Insieme ai bimbi, che hanno anche cantato in coro, agli insegnanti e ad alcuni genitori, erano presenti il sindaco Giorgio Cangiano, l’assessore all’Ambiente Mariangelo Vio, Claudio Pesce, consigliere dell’“Associazione Nazionale piante e fiori d’Italia” che ha donato l’albero di olive taggiasche piantato questa mattina dai cantonieri nel cortile dell’Istituto Paccini. A fare da trait d’union tra amministrazione comunale e associazione Piante e fiori Alessio Roba di Coldiretti Albenga e in rappresentanza del dirigente Riccardo Badino la vicaria Maria Rosa Villa.

Il sindaco Giorgio Cangiano ha ribadito l’importanza per l’ambiente e ha ringraziato Claudio Pesce “per la donazione dell’ulivo simbolo del nostro territorio e della genuinità dei prodotti locali come il nostro olio d’oliva”: “ritengo – ha detto il primo cittadino – che stiamo veicolando un duplice messaggio: l’importanza dell’ambiente, del territorio e dei suoi prodotti fondamentali per il futuro di noi tutti. Invito tutti i bambini a guardare ogni mattina questo albero e pensare a queste tematiche e al loro futuro”.

I bambini che hanno partecipato alla “Giornata nazionale degli alberi 2016” hanno preparato questa mattinata da tempo con disegni e pannelli, mettendo in relazione un disegno, unendo l’albero dei diritti di bambini con il diritto a crescere in un mondo sano.