Untitled : GnuQuartet in concerto al Teatro dell’Archivolto

Giovedì 1 dicembre alle ore 21 gli GnuQuartet, in concerto al Teatro dell’Archivolto, presentano a Genova in anteprima assoluta il loro nuovo disco Untitled, in uscita a breve per Nadir Music/Egea.

Per il quartetto formato da Stefano Cabrera, Roberto Izzo, Francesca Rapetti e Raffaele Rebaudengo questo nuovo lavoro discografico, il primo composto interamente da brani originali, segna un anniversario importante, a coronamento di dieci anni di vibranti esperienze musicali insieme.

Da Niccolò Fabi ai Negramaro, dagli Afterhours alla PFM alle esperienze solistiche con orchestre sinfoniche e come compositori di colonne sonore per il grande schermo, le collaborazioni degli GnuQuartet hanno arricchito la tavolozza sonora del gruppo, rompendo tutti i confini “stereotipati”.

Il disco e il concerto propongono un punto di vista particolare, libero da suggestioni diverse dalla musica in sé, già a partire dalla mancanza di veri e propri titoli: i brani si chiamano, infatti, semplicemente “Idee”, hanno un numero che li contraddistingue in base alla cronologia compositiva, ma volutamente non offrono altri suggerimenti, di modo che chi ascolta possa vivere il proprio personale viaggio emozionale.

Ogni composizione è un seme musicale per cortometraggi dell’immaginario. La spensieratezza di un tema aperto e solare si incontra con l’energia di uno stacco tipicamente rock, il delicato equilibrio delle parti del minimalismo si sfascia contro il muro dell’improvvisazione, un’elettronica discreta supporta le percussioni costruite con la beatbox del flauto e vari utilizzi non convenzionali degli archi, deserti delicati di suono risorgono in una cadenza virtuosa.

Untitled è un ritorno alla musica, alle sorprese che il coloratissimo mondo sonoro del nostro tempo può riservare, un piacere da condividere, una domanda che richiede a ciascuno degli ascoltatori il gesto creativo di dare un nome alle proprie emozioni.
Partecipano alla serata i danzatori – già primi ballerini del Teatro alla Scala di Milano – Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta, che presenteranno interventi coreografici sulle note di due brani degli Gnu.

Biglietti da 7,50 a 22 euro. INFO 0106592220 / 010412135, www.archivolto.it

Il giorno prima del concerto, mercoledì 30 novembre alle ore 18.30 gli Gnu Quartet si racconteranno al pubblico nel corso di un incontro / aperitivo a cura degli Amici dell’Archivolto, che avrà luogo negli spazi del teatro. Ingresso libero.