Città Europea dello Sport, Alassio premiata a Bruxelles

Per Alassio, Città Europea dello Sport, Cerimonia a Bruxelles nella sede del Parlamento Europeo. Dopo i riconoscimenti in Liguria e nella sede del CONI a Roma, la nomina di Alassio quale Città Europea dello Sport 2017 è stata celebrata anche nel Parlamento Europeo a Bruxelles.

Una delegazione alassina composta dal Sindaco Enzo Canepa e dagli Assessori Simone Rossi e Pietro Rocca è stata accolta in Belgio dai vertici di ACES Europe, alla presenza del Presidente Gian Francesco Lupattelli, del delegato Enrico Cimaschi e del Parlamentare Europeo Alberto Cirio.

“Sono lieto di questo riconoscimento, frutto di un percorso che ho seguito fin dal primo momento della candidatura e che che premia il buon governo della Città di Alassio, la quale ha saputo investire per garantire strutture sportive e impianti sicuri e moderni”, commenta l’on. Alberto Cirio. “Al tempo stesso, si tratta di un riconoscimento che dà al Comune di Alassio una maggiore forza nell’assegnazione dei fondi europei”.