Albenga, il 4 dicembre un brindisi con i fieui!

Albenga. Domenica 4 Dicembre alle ore 11 i fieui di caruggi di Albenga invitano tutti in vico del Collegio (a lato di Palazzo Oddo) per un brindisi augurale per le imminenti festività. Nell’occasione saranno presentati al pubblico il pannello dedicato a Javier Zanetti (Premio Fionda 2016) e i sei pannelli raffiguranti gli ospiti di tutte le edizioni di Ottobre De Andrè. Saranno anche inaugurate sul celebre muretto di “E ghe mettu a firma” le piastrelle dedicate al Francobollo di Albenga, all’Onlus Basta poco! e al suo Presidente Marco Ghini.

Un momento che si preannuncia particolarmente emozionante sarà l’inaugurazione della ceramica posta in ricordo di Carlo Maria Orlandi, uomo e medico di straordinaria umanità e generosità, creatore e direttore per diversi anni del reparto dialisi dell’Ospedale di Albenga, scomparso nel 1980 di ritorno dalla visita ad un suo paziente malato.

“Non siamo soliti – sottolineano i fieui – dedicare piastrelle alla memoria, ma nel caso del dottor Orlandi abbiamo fatto un’eccezione perché da molto tempo siamo sollecitati dai suoi amici, pazienti, collaboratori a perpetuarne il ricordo affinché non vada perduta la memoria del bene che ha donato. Ci sono giunte testimonianze che parlano di un medico e di un uomo davvero straordinario. È giusto che Albenga gli dedichi almeno un piccolo gesto di gratitudine”. Hanno preannunciato la loro presenza la figlia Raffaella (da Lucca) e il figlio Stefano (da Torino) e tanti tra coloro che lo hanno conosciuto ed apprezzato.