A Pietra Ligure un corso su “La Neuroriabilitazione della Persona con Neglect”

Dal 17 al 18 novembre l’ASL 2 Savonese ospiterà a Pietra Ligure, presso la S.C. Recupero e Rieducazione Funzionale dell’Ospedale S. Corona, il corso “La Neuroriabilitazione della Persona con Neglect”, organizzato dalla Scuola della Società Italiana di Riabilitazione Neurologica (SIRN), che prenderà in esame la Sindrome da Neglect così come altre problematiche neuropsicologiche spesso presenti in persone colpite da ictus, trauma cranico ecc.

“La negligenza spaziale unilaterale (NSU), nota anche come sindrome neglect o eminegligenza spaziale unilaterale, è un disturbo della cognizione spaziale nel quale, a seguito di una lesione cerebrale, il paziente ha difficoltà ad esplorare lo spazio controlaterale alla lesione e non è consapevole degli stimoli presenti in quella porzione di spazio esterno o corporeo e dei relativi disordini funzionali.” spiega il Dott. Carmelo Lentino, Responsabile scientifico del corso insieme al Dott. Mauro Mancuso
“La presenza di neglect condiziona significativamente il recupero a lungo termine del soggetto da sottoporre a riabilitazione; un corretto e precoce inquadramento diagnostico permette di definire meglio le strategie riabilitative da attuare”.

L’evento è rivolto principalmente a medici specialisti in riabilitazione, ma è aperto anche alle professioni sanitarie che operano nell’ambito della riabilitazione neurologica. I docenti del corso provenienti da diverse località italiane, vantano un’esperienza pluriennale nell’ambito della riabilitazione neuropsicologica.